venerdì 19 luglio 2019

AGENDA: NRHA EUROPEAN AFFILIATES 2019

TUSE CREEK RANCH, DANEMARK
16/20 LUGLIO 2019
23.800 added money (+Sella x tutti i Campioni EAC)
Ven 19: INT OPEN - YOUTH(<13)

QUI LIVEWEB STREAMING 

QUI LIVESC, ENTRIES, RESULTS BY SM

ALL NRHA EAC CHAMPIONS 2019

ROOKIE PROFESSIONAL EAC CHAMPION
Mariska Hack e Ripped Wrangler 
run off (214/215.5) (HOL)
ROOKIE EAC CHAMPION
Britta Spies e Chics Special Nite 218.5 (NOR)
LTD OPEN EAC CHAMPION
T.Erik Eggen e HollysFinal Spark 219 (ENG)
INT-NON-PRO EAC CHAMPION
P. Mestdagh e Reining Whiz 219.5

Al via Gli UE Nrha Affiliates Championship (EAC) per la prima volta in Scandinavia nella "Mega Arena" (80x40m) del Tusa Creek Ranch . Gli atleti sono qualificati sulla base delle gare Nrha svolte l'anno precedente e secondo una lista diffusa per ogni nazione europea. Judges(Bartmann, Mc Entier, Zurcher)

AGENDA COMPLETA CLASSI EAC
GIOV 18: ROOKIE ; LTD OPEN ,   INT NON PRO 
VEN 19: INT OPEN ; YOUTH 13UNDER
SAB 20: LTD NON PRO ; YOUTH 14-18; NON PRO ; OPEN 

NEW: QUI SITO WEB
clicca qui sotto x  lista
CAVALIERI ITALIANI 
ELEGIBILI EVENTO  2019

giovedì 18 luglio 2019

REINING TEAM GERMANY SUPPORTING FEI

Con piacere segnalo che dopo i WEG il Reining Team Germany ha voluto pubblicare una lettera apertta sul futuro del Reining in FEI, ripresa anche dal gruppo Facebook FEI Reining Supporters creato dall'amico  Pierre Oullet proprio nei giorni scorsi. La pubblico qui volentieir nella sua versione originale e mi fa piacere che abbiano voluto chudere le loro considerazioni con lo slogan che ho lanciato alcuni giorni fa "I soldi sono adesso, la storia dello sport è per sempre !
Dear reining enthusiasts,
as many of you may know the future of FEI Reining is more than uncertain. Since Reining became FEI discipline in 2000 many great moments happened that will stay in our memories forever. The Fédération Equestre Internationale gives us the opportunity to present our great sport on an international platform in amazing events like the World Equestrian Games or official World and European Championships. Reining within the FEI is more than just competing against each other within a random association, FEI Reining is more than just price money and business.

FEI Reining means competing in international events under fair conditions with healthy horses around the globe. FEI Reining means being a community, representing one's country, supporting clean sport and respecting the welfare of our horses. Everyone who was ever part of a FEI Reining event felt the special spirit and atmosphere of being part of something bigger. The passion and emotions we felt e.g. on the past WEG in Tryon2018 or the last weekend on the SVAG FEI Reining World & European Championships 2019 have just been incredible and persist until today. Reining is a young discipline within the FEI and truly not established well enough in all aspects yet. Things definitely have to change and many changes are long overdue. There is a hard journey before us but we won´t give up fighting!
We have to break the lethargy of the past years. FEI Reining is the lifeblood of our sport´s future❗️
❗️Money is now, sport history is forever. Don´t kill the dream! We have to keep Reining as a FEI discipline❗️

mercoledì 17 luglio 2019

CIRA BAECK NUOVA HEAD TRAINER DI ELEMENTA

ELEMENTA 2019: ARRIVA  CIRA BAECK, UNICA DONNA PROFESSIONISTA NEL MONDO AD AVERE VINTO 1 MILIONE DI DOLLARI 
Non si può dire che Elementa non stia investendo nel mondo Reining.  E' di oggi l'annuncio ufficiale che Cira Baeck, l'amazzone Belga pluri-medagliata Fei,  pluri campionessa in numerosi special Events europei, nonchè unica donna professionista del mondo Reining ad avere vinto in carriera 1 Milione di dollari (QUI) sia ufficialmente la nuova Head trainer presso la facility  romana di Elementa. Al suo fianco rimarrà ovviamente il brasiliano Edvaldo Gonzalves, già in forza al Team dal 2018.

Cira Baeck lascia così la guida del CS Ranch di Cira ufficializza quindi a metà stagione l'addio con il CS Ranch di Corinna Schumacher, proprio all'indomani dei giochi FEI a cui ha partecipato solo a titolo individuale. "Sono consapevole di passare  da una realtà ben consolidata come quella della famiglia Schumacher a una sfida del tutto nuova e in rampa di lancio come quella di Elementa. Ma questo è assolutamente nella mia natura. Da sempre adoro le nuove sfide e forse era giunto per me il momento di cambiare, non vedo l'ora di mettermi al lavoro qui assieme a Cecilia Fiorucci  per dare le ali ai tanti progetti che questo team ha messo in cantiere per i prossimi anni. Del resto, quando sono venuta qui alcuni mesi fa per un primo contatto, ho avuto subito

martedì 16 luglio 2019

PREVIEW: NRHA EURO-DERBY 2019

KREUTH (GER): 27 LUGLIO - 3 AGOSTO 
Manca ormai poco all'European Derby 2019, che anche quest'anno andrà in scena nella cornice della foresta nera, negli splendidi impianti di  Kreuth.
Il Derby UE, aperto ai cavalli iscritti al Nomination Program Nrha, è aperto ai cavalli fino agli 8 anni e si gioca in GO round + Finali. E' previsto il Consulation Round Il palinsesto della settimana prevederà classi collaterali Nrha (in cui non si potrà fare scuola)  E previsto inoltre un Prefuturity UE aperto ai 3 anni e un Mid Summer Futurity dedicato ai 4 anni.
Così l'agenda delle qualifiche
SAB 28/7 GO NON PRO 1SECT  (P8)
DOM 29/7 GO NON PRO 2SECT 
DOM 29/7 GO OPEN 1SECT (P6)
LUN 30/7 GO OPEN 2SECT + CONSULATION NP
MAR 31/7 CONSULATION OPEN
QUI TUTTA LA  MODULISTICA 

QUI LEGGI COME E' ANDATA NEL 2018
2018: ANN fONCK E GINA SCHUMACHER REGINE DI KREUTH

REINING E FEI DOPO GINEVRA: SI VEDE QUALCHE SPIRAGLIO

ORA AL LAVORO LE “DIPLOMAZIE” INTERNAZIONALI: NUOVO VERTICE A SETTEMBRE
Nei giorni più acuti della crisi “Fei/Nrha” il Presidente Cuoghi è volato a Givrins. Doveva solo seguire gli Azzurri, ma è diventata una trasferta soprattutto politica. Presidente, che clima hai trovato al tuo arrivo al CS Ranch?
Guarda, non ti nascondo che al mio arrivo, l’aria che si respirava era quella del funerale del Reining in FEI. Musi lunghi, giudizi taglienti, un muro contro muro  ostile e  simmetrico al grido di: “La FEI può benissimo fare a meno del Reining! E viceversa!”
Ovviamente su queste basi non si va da nessuna parte. Ho ascoltato le diverse opinioni e mi sono messo al lavoro. D’altronde dopo una settimana di esibizioni muscolari, era arrivato il tempo delle diplomazie e dei "pontieri". La situazione rimane preoccupante, ma in questi giorni abbiamo messo alcune basi per provare a sminare il problema
Quindi l’incontro informale convocato durante i Giochi FEI effettivamente c’è stato
C’è stato sia un incontro tra le diverse controparti, che una serie di confronti bilaterali con i rappresentanti delle diverse Nazioni. La presenza alle premiazioni di sabato del Presidente FEI Ingmar De Vos (foto a lato) ha certamente aiutato il clima di distensione e lui stesso si è meglio reso conto di alcune specifiche della nostra disciplina.
Si è parlato di un nuovo incontro a Settembre. Esiste una sorta di road map per “mantenere” il Reining in FEI??
La dead line per decidere le sorti del Reining,

FEI E REINING: ECCO I QUATTRO PUNTI DELLA DISCORDIA

Adesso che sappiamo cosa  si sono detti i rappresentanti del Reining e della FEI volati a Givrins nei giorni scorsi (ECCO QUI UN RESOCONTO A CURA DEL PRES IRHA R.CUOGHI)   riepiloghiamo qui volentieri  i motivi principali della discordia tra  FEI e NRHA ; una contesa che, qualora non si trovasse soluzione, porterà alla fuoriuscita del Reining dall'orbita FEI a partire dal  1 gennaio 2020. 

4-ASSI-4: ECCO IL POKER D'ASSI DELLA CONTESA FEI E NRHA.


1) L'ORGANO DI GOVERNO INTERNAZIONALE: E' il motivo formale

lunedì 15 luglio 2019

WESTERN SIDE 2019, IN EDICOLA IL NUMERO 2

Avete già letto da queste pagine web o dai social della rinascita di Westernside, la mitica creatura di Dario BEZZI, che abbiamo infatti intervistato un paio di mesi fa (LEGGILA QUI)
Avanti così, in tempi di "vacche magre" in cui i social sembrano aver fagocitato ogni tipo di notizia e di pubblicazione fa piacere che qualcuno di creda e ritorni ad investire sulla carta stampata e sull'equitazione Western Style in particolare ! Sosteniamoli !
Good Job 

GOOD BYE MISTER NICADUAL

QH STALLION (2000 /2019+)
MISTER DUAL PEP X NICACHEKA 
Si è spento nel week end (per eutanasia) , proprio durante gli ultimi giochi FEI, Mister Nicadual, stallone di proprietà di J.Kimmel che  sottto la sella di Tim Mc Quay conquistò nel 2006 ad Aachen durante i WEG FEI la medaglia d'oro a Squadre con gli USA e l'argento individuale (top score 230)  . Nella stessa stagione aveva conquistato con Todd Crawford il podio nella Nrbc e un onorevole sesto posto nella finale del Derby Nrha di Oklahoma. 
Mister Nicadual , da tempo messo in razza presso le Mc Quay Stables  aveva concluso la carriera superando i 115.000$ vinti in arena .
Riposi in pace 

sabato 13 luglio 2019

SWAG FEI 2019: MONDIALI ED EUROPEI , ALL THE CHAMPIONS

CS RANCH 9/13 LUGLIO 2019
SWAG FEI WORLD AND EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2019
EUROPEI SENIORS TEAM: GERMANIA PANZER D'ORO, ITALIA D'ARGENTO
MONDIALI TEAM JUNIORS: ORO AMERICA! 
MONDIALI TEAM YOUNG RIDERS: ORO GERMANIA AL FOTOFINISH
INDIVIDUALI MONDIALI JUNIORS: TRIPLETE AMERICA! 
MONDIALI YOUNG RID. INDIVIDUALI, CADE MC CUTCHEON ALTRO ORO USA
EUROPEI SENIORS IND:LUDWIG CAMPIONE EUROPEO, IL NOSTRO DE SIMONE DI BRONZO! 

QUI CERCA REPLAY WEB
U-Tube FEI Channel  (FREE)
QUI ALL SHOW  RESULTS
Powered by Showmanager


LE GARE INDIVIDUALI 
Tutto sabato, per l'assegnazione delle Medaglie individuali. L'Italia porta a casa un argento a Squadre e un bronzo Ind. ("Lollp" De Simone, foto sotto) grazie ai Seniors. Per una volta, rimangono fuori dal podio gli Azzurrini di Meconi, ma non è un dramma. Stagione di nuovi innesti e nuove esperienze ci sta. 
Eravamo abituati molto bene con il nostro vivaio, uno Show "NO" ci sta! Gli USA fanno incetta e, vedendola ex post, forse questa cosa farà bene al nostro sport. Proprio gli americani (che qui in questa seconda edizione dei mondiali giovanili sono volati in Europa coni cavalli dagli States, sostenuti dalla federazione Usef) sono assai tiepidi verso le competizioni targate FEI, ma questa bellissima esperienza (soprattutto per le giovanili) speriamo muova qualcosa nei cuori e nella coscienza di chi deve decidere.

venerdì 12 luglio 2019

SPAT OLENA FA LA STORIA: PRIMO SIRE EUROPEO DA UN MILIONE DI DOLLARI

SPAT OLENA, FA LA STORIA DEL REINING EUROPEO
1993 QH STALLION 
Smart Chic Olena x Steps Little Remedy
LA FELICITA' DI CLAUDIO RISSO A CALDO: "Come sai ci eravamo vicini da tempo. Ma poi, non puoi capire l'emozione di svegliarsi una mattina e sapere di aver davvero raggiunto il traguardo del ML Dollar Nrha. Sapendo anche che l'ultimo" miglio" è arrivato proprio con una mia gara! Pazzesco. Ma una cosa la voglio sottolineare: i soldi vinti dai figli dello Spat sin dal loro primissimo anno di gare nel 2004, sono STATI TUTTI VINTI in Italia e in Europa! Capisci che è una soddisfazione doppia, perché si sa che in Usa se hai tre o quattro puledri che funzionano, fai presto a salire di rango. Per questo sono ancora più felice. É un traguardo raggiunto non solo per me ma per tutti gli allevatori del nostro Paese, del nostro continente".

Lo aspettavamo tutti da un pò (soprattutto Claudio Risso) ed eccoci quinel Pantheon del reining.. Con i risultati del recente Maturity di Caluso e la vittoria di Claudio nella Non Pro a bordo di un figlio di Spat Olena, il mitico stallone della Robertas Stable diventa il primissimo Stallone Europeo (e italiano!) ad entrare nel club ristretto dei ML Dollar Top Sires NRHA!

Spat Olena è il 5° figlio del mitico 6ML$ Smart Chic Olena a diventare a sua volta

giovedì 11 luglio 2019

CASO NRHA/FEI: ARRIVA ANCHE IL COMUNICATO UFFICIALE NRHA USA

Nrha ha emanato oggi (dopo le dichiarazioni già rese da Gary Carpenter a QH News - QUI) un  comunicato stampa sui Social , che qui riportiamo (più sotto anche in inglese). Il contenuto è <laconico>: da un lato sembra aprire alla collaborazione, dall'altro sottolinea muscolarmente che in ogni caso "the show will go on!". 
E' abbastanza chiaro l'intento, da entrambe le parti, di "forzare" politicamente il tema. Il Liet Motiv di entrambe le controparti sembra essere: "In ogni caso, non abbiamo bisogno di voi" . Il Com.Stampa  apparso poco fa sulla pagina FB della NRHA ha ricevuto solo una manciata di commenti. molti dei quali (per carità, in buona fede) del tutto disinformati sulla contesa. Vedremo se il meeting pensato per questi giorni in Svizzera sortirà qualche cosa. 

COMUNICATO STAMPA NRHA 11.07.2019
"NRHA riconosce la valenza internazionale dello sport del Reining. Siamo orgogliosi dei nostri cavalieri presenti al FEI Swag World Championship in Givrins (JR/YR) 2019 e auguriamo la miglior fortuna ai cavalieri provenienti da tutte le Nazioni.
NRHA si dice delusa dalla decisione presa dal Board FEI

NRHA, PIU' RAPIDI GLI AGGIORNAMENTI SU RESULTS E STANDINGS

CHRISTA MORRIS STONE, NRHA: CI STIAMO LAVORANDO, DA FINE LUGLIO SAREMO MOLTO PIU' RAPIDI
Nelle ultime settimane , un certo numero di soci on line hanno evidenziato il problema che il sistema informatico NRHA tarda molto ad inserire i dati degli Show e quindi alimentare correttamente gli Standings e le classifiche . Nell'era digitale 2.0 tutto viaggia molto veloce e per la verità ad oggi, il sito Nrha non aveva una struttura di back office così forte, considerando che in alcuni periodi dell'anno si possono accavallare alcune centinaia di gara nel corso di un solo mese.
Christa Morris Stone  dagli uffici Nrha,  assicura che il problema è quasi risolto e che NRHA sta formando diverse persone delle segreteria degli Show che saranno così in grado (anche direttamente dalle sedi di gara) di imputare i dati nel sistema in modo  che vengano processati molto più velocemente.  Occorreranno ancora diverse settimane ma già a fine luglio si vedranno On Line i primi risultati.
Il tema degli Standings e della lentezza da parte di NRHA nel processare i dati, è stato oggetto di un acceso  dibattito sui Social e in particolare sul gruppo Take Back Nrha (3000 iscritti) che da tempo è piuttosto critico con l'attuale dirigenza soprattutto su questi aspetti pratici di segreteria.

ELEMENTA VERONA 2019, ECCO COME SARA' DIVISO IL MONTEPREMI

FIERACAVALLI VERONA: A NOVEMBRE LO SHOW VALIDO PER I TITOLI MONDIALI NRHA 
"In scena la Cat 1 OPEN più ricca di sempre"
101.000$ per la Open, 30.000 nella Non Pro
Dopo l'annuncio della " Elementa Premiere" a Fieracavalli 2019 e il sorteggio dei Giudici (QUI) Elementa diffonde la tabella della distribuzione del Montepremi, che delinea una vincita nella Classe Open che non ha precedenti in questo tipo di Show.

Domenico Lomuto (Direttore della Comunicazione) ci tiene a sottolineare anche un'altro tema: "Siamo felicissimi di offrire questo tipo di Added e di montepremi, ma vogliamo anche ribadire la nostra attenzione per il Reining che cresce e per le nuove generazioni di cavalieri.

Dico questo  perchè purtroppo, il Regolamento NRHA fissa un tetto massimo di 500$ nelle classi LIMITED , un added che Elementa avrebbe voluto invece inserire ben più sostanzioso, proprio a sottolineare il nostro impegno verso le nuove generazioni di professionisti, che devono crescere in arena. Per questo motivo stiamo studiando un meccanismo di premi aggiuntivi alle classi LTD che speriamo incontri il favore dei cavalieri e dei proprietari.

D'altronde se vogliamo che lo Show sia valido per i titoli mondiali NRHA, non possiamo incasellarlo come Evento sui "4 Livelli" (cosa che ci avrebbe dato più libertà di azione). Siamo obbligati da Rule Book (sezione payout) a stare nie ranghi delle classi CAT 1 struttrate  su (LTD/INT/OPEN, idem per i Non Pro) dove appunto nello specifico tutti i cavalieri LTD Open/NP, Rookie, Rookie Pro e Youth  hanno limiti massimi di Added molto bassi".

QUI IL PROGRAMMA DELLO SHOW

NRHA USA: CARPENTER PARLA DEL CASO FEI/NRHA

QH NEWS USA  SUL TEMA FEI/NRHA
Reining fuori dalla FEI dal 2020? Le prime dichiarazioni a caldo  di Gary Carpenter, NRHA Usa Commissioner
Gary Carpenter (NRHA) dopo i fatti di ieri decide di parlare con i giornalisti della testata web QH News USA per spiegare la propria posizione. Lo fa sottolineando alcune questioni e mantenendo due pilastri nel suo ragionamento. Il primo è che nonostante il dispiacere  per la proposta FEI negativa, il Reining ha una solida struttura con cui andare avanti in caso di rimozione della nostra disciplina. Il secondo è che si rende perfettamente conto del prestigio di questi Eventi e dell'impatto che hanno per tutto il nostro sport. QH News ha provato anche a parlare con i vertici FEI, che però nella giornata di ieri erano in volo. Si confida quindi che il Meeting in Svizzera dei prossimi giorni possa sortire un effetto positivo. Sentiamo cosa ha detto Gary Carpenter ieri a QH News:

Qui alcuni stralci del pensiero di G.Carpenter ripresi tra le pieghe dell'ottimo articolo di QJH News. <<Sono certamente deluso dalla piega che stanno prendendo gli eventi con Fei.

mercoledì 10 luglio 2019

FEI ED NRHA DI NUOVO AI FERRI CORTI: REINING FUORI DAL 2020?

IL BOARD DELLA FEDERAZIONE EQUESTRE HA PROPOSTO L'USCITA DEL REINING DAL MONDO FEI DAL 2020: DECISIONE FINALE A NOVEMBRE

NEW: R.CUOGHI, ECCO COME E' ANDATA CON LA FEI A GIVRINS

NEW: APPROFONDISCI - I  4 PUNTI DELLA DISCORDIA 

COM STAMPA NRHA 
QUI DICHIARAZIONI DI CARPENTER, NRHA USA
IRHA , QUI DICHIARAZIONE DEL PRES. CUOGHI IN PARTENZA PER GIVRINS


Il Board FEI sgancia la "bomba" alla vigilia dei Giochi FEI di Ginevra 2019, che potrebbero essere l'ultimo appuntamento in casa FEI per il Reining. Certamente non è un caso, è al contrario espressione della volontà di dare uno scossone al mondo Reining e provocare un dibattito interno che porti a cambiare alcune situazioni.  
Nel 2018 l'accento della famosa disputa tra FEI/NRHA (da noi raccontata a suo tempo - QUI) sembrava spostato sui temi del benessere animale, antidoping e regole d'ingaggio delle competizioni "7y and more". Ma in realtà queste cose sembrano tutti problemi risolvibili, anche perchè una maggiore sensibilizzazione su questi temi sta toccando tutte le federazioni nazionali ormai da anni con regolam,enti sempre più stringenti.

Infatti, nella lettera che FEI ha inviato alle Federazioni nazionali lo scorso 8 luglio, il Board recrimina una cosa in particolare, ossia il fatto che NRHA (de facto) agisca come organo di governo mondiale del Reining,

IL PRESIDENTE CUOGHI VERSO GINEVRA. SITUAZIONE COMPLESSA MA CI LAVORIAMO

Il Presidente Irha Roberto Cuoghi sta per volare a Givrins per sostenere le due nazionali azzurre impegnate ai Giochi FEI  questo week end, ma dopo le dichiarazioni del Board FEI è stato invitato ad un un incontro che si terrà proprio in Svizzera (FEI ha sede a Losanna) tra i delegati delle varie Nazioni, Nrha e Federazione Equestre Internazionale.
Presidente, doveva essere un viaggio di supporto agli Azzurri e si è trasformato in un vetice politico. Che sensazioni ha sull'esito dell'incontro?
"La disputa sul Reining in FEI è materia complessa, ha diverse sfaccettature e già nell'articolo di oggi hai riassunto tu l'oggetto del contendere, Parteciperò volentieri a questa riunione proprio per iniziare a  "sminare" la Proposal  negativa del Board Fei, uscita lunedì. Ma come andrà la riunione te lo saprò dire solo dopo e certo dipenderà molto dai referenti che le diverse Nazioni invieranno in Svizzera per trattare il tema. Lo spiego meglio facendoti tre considerazioni a monte.
La prima questione è quella che accennavo poco fa: 

GIUDICI VERONA 2019, UNO DEI GIUDICI IN GARA (!) DENTRO BARTMANN

DOUG ALLEN DA GIUDICE A GIUDICATO! DENTRO BARTMANN (GER)
Ricorderete il sorteggio dei Giudici di Elementa Premiere avvenuto il 19 giugno davanti al Notaio..
Uno dei Giudici sorteggiati , l'inglese Doug Allen, ha scritto in questi giorni ad Elementa manifestando la sua intenzione, in ragione dell'importanza di questo Show, di  partecipare come cavaliere e non come Giudice all'evento.
L'organizzazione, nel ricevere questa formale rinuncia, ha assegnato il suo posto al tedesco Maik Bartmann (già tra le Riserve) che va quindi a comporre formalmente il quintetto di sedia.

QUI SORTEGGIO GIUDICI 19 GIUGNO

martedì 9 luglio 2019

USA, IN VENDITA IL MITICO RANCH DI CAROL ROSE

Non sempre la passione dei genitori viene trasmessa alle generazioni successive...
Con dispiacere segnaliamo che la grande proprietà situata a Gainesville (Texas) da sempre associata alla Rose QH è ufficialmente in vendita per circa 11 ML di dollari (QUI)
253 acri di terra con sopra una struttura d'avanguardia pensata e realizzata per l'allevamento di cavalli durante una vita intera  di passione e di successi. 
Carol Rose aveva già organizzato  una Dispersal Sale qualche anno fa, ma questo è un pò il tassello "fisico" che chiude la sua grandissima espereinza di allevatrice che, evidentemente, non è stato possibile passare come testimone alle generazioni successive (le passioni non si ereditano...)

Certo è che il suo nome rimarrà comunque per sempre legato a quello del biondissimo stallone SHINING SPARK  (4ML Dollar Nrha) tra i pochi cavalli a rimanere tuttora di sua proprietà (foto)

lunedì 8 luglio 2019

FEI ENDURANCE: 30 MESI DI SQUALIFICA A UN AGONISTA

FRUSTA E CALCIA IL CAVALLO  FINCHE' NON CADE E SI FRATTURA UNA ZAMPA: 30 MESI DI SQUALIFICA A UN AGONISTA DI ENDURANCE
"I Giudici di campo non intervengono, la denuncia fatta dal gruppo Clean Endurance" 
In tempi in cui sempre più si parla di benessere animale e in cui la FEI ha ripetutamente chiesto al mondo Reining Nrha alcuni adeguamenti nei regolamenti, registriamo che l'ultimo caso di maltrattamenti nel mondo FEI viene da una gara di Endurance  del dicembre 2018. A seguito di una protesta ufficiale fatta alla FEI dal gruppo Clean Endurance è stata comminata una sospensione di 30 mesi (giudicata da alcuni troppo blanda) al cavaliere degli Emirati Arabi  Khalid Jumaa Salemn Al Katri. E' stato giudicato colpevole di "maltrattamenti" quando, forse resosi conto che stava per essere superato, ha frustato per 18 volte il suo castrone di 12 anni e lo ha calciato violentemente. Il cavallo già molto affaticato è infine caduto a terra procurandosi una frattura alla zampa. L'animale, ha reso noto FEI, è stato in seguito operato e non abbattuto (e forse anche per questo la pena comminata è stata più blanda).
Tutto è stato filmato, ma il gruppo Clean Endurance trova comunque "scandaloso il comportamento dei funzionari presenti in campo che in quel momento non sono intervenuti anche se è chiaramente vietato dal regolamento FEI incitare l'animale con aiuti extra (frusta o redini)". Il tribunale ha infatti comminato la pena a mezzo Video, riguardando il filmato della gara
Le gare di resistenza (Endurance) sono gare del mondo FEI,  su cui la Federazione ha chiesto proprio  recentemente una revisione del Regolamento(QUI)  introducendo alcune restrizioni nei controlli ai Gate , proprio in ragione del forte stress fisico a cui i cavalli da Endurance vengono sottoposti durante queste lunghe prove. 

domenica 7 luglio 2019

IRHA MATURITY 2019, THE CHAMPIONS

CI LA PESCHIERA (Caluso,TO)
2/7 LUGLIO 2019 
NON PRO: Risso IS THE CHAMPION(142.5)!
FINALE OPEN: MAX RUGGERI IS THE CHAMPION 
SB OPEN 3Y: CORTESI E AR VINTAGE DREAM CHAMPIONS(144)
D.nR. LADIES TROPHY (qui)A SILVIA VENEZIA! 
ARER CAMPIONE ITALIANO A SQUADRE
QUI I 5 CAMPIONI DEBUTTANTI
OPEN FINALS (QUI) Podio di fatto uguale al Go ma con Max RUGGERI (foto Bonaga) a trovare la zampata vincente per aggiudicarsi questo Maturity edizione 2019. Podio L4 davvero in un fazzoletto:
1. M. RUGGERI e Mister Little Uno 148
2. N. Sergio e Remin Bess 147. 5
3. M. Cortesi e PC Magnum Step Dream 147

foto e video by A.Bonaga

QUI RESULTS CAMP. A SQUADRE 2019
LEGGI QUI COME è ANDATA

FINALE NON PRO: Torna alla ribalta Claudio e Risso per bem due volte confermando quanto fatto vedere in qualifica. Podio L4
1. C. Risso e Rs Starfighter Lena 142.5
2.C.Risso e RS Blue Hglo 142
3. R. Gianformaggio e GP Magnificent Dream 141.5

DEBUTTANTI 2019, ECCO I 5 CAMPIONI NAZIONALI

Con le Finali Nazionali Debuttanti (in gara i migliori del 2018) si è conclusa la settimana di Caluso. Complimenti a tutti i partecipanti delle classi di avviamento che sono certamente una bella iniziazione di fiducia per tutto il nostro ambiente, perché é una competizione che sa guardare al futuro del nostro sport. 
Ecco i 5 Champion 2019 :

NOVICE-RIDERS-2-MANI
Viola Petrucci su Sailor Ruf  140
GREEN-LEVEL
Edoardo Mainetti su Poker Jaba Antinori 138.5 
ROOKIE-YOUTH BIS
Arianna Redditi su RS Taris Smart Lena 138
NOVICE-RIDERS BIS
Carola Vignetti e Yellow Tuxedo 139
SHORT-STIRRUPS
Camilla Orlandini su RS Cuba Libra Jac 142

sabato 6 luglio 2019

CS CLASSIC TROPHY 2019

CS RANCH, GIVRINS - 2/7 LUGLIO 2019
CS CLASSIC TROPHIES OPEN: ANN FONCK IS THE CHAMPION 

Con lo score importante di 150.5 Ann Fonck si aggiudica il Trophy di casa Schumacher davanti alla coppia di reserve formata da Cira Baeck su Gunstep e Morey Fisk su, entrambi fermi a quota 147.5
QUI Open Results

NON PRO TROPHY: Steve Vannietvelt e What a Wave sempre più binomio, si aggiudicano il Trophy cadetto davvero assai più gettonato di quello Open con lo score di 145.5

QUI.DIRETTA.LIVE-WEB
Il Classic Trophy del CS Ranch, quest'anno va in scena in giorni del tutto diversi  dalle gare FEI che sempre qui verranno ospitate la settimana prossima (9/13 luglio) e, per quanto riguarda i cavalieri italiani, è sovrapposto alle date del Maturity Irha
. Dai link qui di seguito comunque potete seguirne l'andamento sapendo che i due Trophy OPEN/NP verranno disputati nel pomeriggio di SABATO 6 LUGLIO


QUI ENTRIES/LIVESCORES/RESULTS
by Showmanager

CAMPIONATO A SQUADRE 2019: ARER CAMPIONE D'ITALIA

EMILIA ROMAGNA, REGIONE REGINA 2019
Team Abracadabra, ed ecco la magia !
(foto Bonaga) Come da tradizione, il vincitore dell'edizione precedente organizza il torneo. E sebbene APCR sia andata vicinissimo a ripetere il bis dell'anno scorso, la vittoria è andata di un soffio ai cavalieri di ABRACADABRA Emilia Romagna che portano a casa  titolo e l'onere/onore  di organizzare il Campionato 2020. Una gara serrata che ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino all'ultimo minuto !!!
Così il podio alla fine di questa caldissima (in tutti i sensi) settimana di Caluso, con i più sinceri complimenti a tutti i partecipanti che hanno onorato la competizione
1. ARER EMILIA ROMAGNA  31.5 punti
Team Abracadabra
2. APCR PIEMONTE 31 punti
Team Torino Capitale
3 TRHA TOSCANA 30 punti
Team Ma sa a di da 'anda
QUI RESULTS CAMP. A SQUADRE

venerdì 5 luglio 2019

CALUSO 2019: IL LADIES TROPHY BY "DONNE NEL REINING" A SILVIA VENEZIA

CALUSO (TO) 2/7 LUGLIO 2019
2.000 EURO ADDED
LADIES TROPHY CHAMPION: SILVIA VENEZIA E LOTS ASMOKINGUNS 143
Così il gettonatissimo Trophy targato Donne nel Reining :
1. S.Venezia e Lotsa Smokinguns 143
2. E.Baldi e Thaz a Smart Player 142.5
QUI RESULTS COMPLETI

(foto Bonaga) E' davvero un anno di grande attivismo per l'Associazione Donne nel Reining. 
Ormai presenti lungo tutto lo "stivale" con parecchie iniziative tra cui alcuni Clinic di primissima fascia svolti quest'anno.
A luglio Donne nel reining lancia in occasione del Maturity IRHA

giovedì 4 luglio 2019

PREVIEW, PREFUTURITY IRHA - CAVALLI A REGGIO

CAVALLI A REGGIO 
25/29 SETTEMBRE 2019
PREFUTURITY IRHA + COLLATERALS
Total Added 30.000 Euro
Presto QUI tutti i dettagli
www.cavalliareggio.it
Reggio Emilia Fiere