1 dic 2022

FUTURITY USA 2022 DAILY: ALL FINALISTS

OKLAHOMA C. (USA) 24NOV - 3DIC 2022
Giudici:  Sandy Jirkovsky, Manuela Maiocchi, Kim Myers, Van Luse, Mark E Turner
S.FLARIDA E ANDIAMOE, SUPER COMPOSITE LEADER (228.5+224 5)
JACK MEDOWS, NON PRO GO LEADER (221,5)
VEN 2 dalle 16.00 NON PRO FINALS 
OGGI 1/12:  National Finals NAAC
SEGUI NORIK ARENA 
SEMIFINALE OPEN:
 (Pic Waltenberry) dopo due giorni di semifinali abbiamo finalmente tutti i Finalisti di sabato sera/notte. Continua la cavalcata imperiosa di Shawn Flarida che si conferma buon composite leader assoluto su un prodotto Made in Arcese 100% (Gunnatrashya x Wimpys Little Chic) già campione al Congress inseguito da Fappani, Deary e Trembley.  Per la finale L4 occorreva un composite di 440 (!!!) Tra gli italiani in finale siamo felici di trovare diversi ragazzi. P.Chioldo da poco in Usaottimo 17esimo L4 e top ten L3. Molto bene  anche Gully Fontana finalista L4/L3/L2 , già 1° GO leader (L2/3) ,  arrivato qui dall'Italia(!) su un prodotto all Made in Reggio E. (owner CD Horses, Sire di proprietà V.Rabboni)  . Tra i residenti negli States in finale anche S.Calcagnini e M.Stjllo nella L2 e Giada Comparsi e Luca Cozzo finalisti L1. Complimenti ai nostri ragazzi e in bocca al lupo per sabato sera.
1. S.FLARIDA E ANDIAMOE 228.5+224.5
2. C.DEARY E CUSTOMIZE MY DREAM 225+224.5
3. D.TREMBLEY E THEE ASSASSIN 226+221.5
3. A.FAPPANI E MIC DROPP 225+222.5

QUI GO NON PRO:
nel giorno assurdo in cui è mancata l'atleta Kelle L. Smith mentre era in gara ad Okla, si forma anche la lista dei finalisti cadetti Non Pro. Medows troneggia (spesso al vertice negli ultimi anni), Mandy insegue sorniona e l'ottima  Gina Schumacher (quest'anno grande assente a Verona, concentrata qui sugli Usa) piazza un quarto e un quinto posto. Così la testa L4 (214.5 bubble score, presto il Consulation)
1. J.Medows e Fire N Rein 221.5
2. W.Clutter e Smokintheboyzroom 221
3. M.McCutcheon e Sighted In 220.5
(Pic Waltenberry)

qui - GO OPEN:
tra i 406 cavalli in gara (!), spicca

USA TODAY : 1 DICEMBRE , LE ASTE MARKEL 2022

GIOV 1 DICEMBRE DALLE ore 17.00 (ITA)


Proprio oggi, durante il Futurity di Oklahoma si terranno nel pomeriggio (fuso Italiano) le consuete e prestigiose aste note come  Markel Sales destinate a puledri, fattrici e cavalli di alta qualità. Attesi in particolare gli Yearlings e i Prospects (2yrs) . Ci saranno alcuni cambiamenti quest'anno, ne avevamo già parlato, li trovate QUI

QUI CATALOGO 2022

QUI SITO WEB DELL'ASTA
Occorre registrarsi per fare offerte on line, la cosa migliore è scaricare app da cellulare



Qui sotto i Semifinalisti in gara in questi giorni venduti alle precedenti Aste Markel


30 nov 2022

DICEMBRE 2022: DARIO CARMIGNANI IN CLINIC A COSENZA

REINING CLINIC INVERNO 2022/23 
CI DEL SOLE DI TURCO
LOC. CRETA ROSSA,  COSENZA
10/11 DICEMBRE 2022
Uno dei "Senatori" del Reining pluri-iridato in tutti gli Special Nrha come in ambito Fei arriva in clinic nel cosentino e ci fa piacere che alcuni amici calabresi si stiano dando  da fare per riattivare il circuito locale regionale, in questi ultimi anni silente. Sappiamo bene che  nel sud Italia il mercato è molto diverso e molto più ristretto per cui ogni iniziativa di "semina" di qualità  in questo senso è davvero benvenuta.  La passione di Saverio Perrotta (NP conosciuto e spesso agli special)e la disponibilità di Dario (suo coach in molte occasioni) si sono incrociati con il rientro in Calabria presso le strutture del CI del Sole di Turco di Luigi Mandorlini già assistant di Mirko Midili e con un anno di esperienza negli Usa,  che ha voluto fortemente rientrare nella sua terra per ripartire da qui nella bella struttura di proprietà della Famiglia Turco.  Al Clinic si sono già iscritti molti Uditori (ed è una bella sorpresa, ci dice Perrotta) e circa 6/7 persone a cavallo, per cui ancora qualche poso in sella è disponibile. 
In bocca al lupo ragazzi. 

POSTI ANCHE PER UDITORI

29 nov 2022

IN TV IL "BACKSTAGE" GIRATO AL FUTURITY DI VERONA DA CLEMENTE RUSSO PER EQU-TV


IN ONDA SU EQU-TV  TODAY 
HAI PERSO LA DIRETTA? RIVEDI IL SERVIZIO  QUI SOTTO

Tra i padiglioni di Verona nei giorni del Futurity appena concluso, in tanti avrete incrociato Clemente Russo, grandissimo Campione e fenomeno dell'Italia sportiva più autentica, Boxeur molto amato dal pubblico già Argento Olimpico nel 2008 e 2012, Oro ai Giochi del Mediterraneo con un palmares lunghissimo fatto di  una valanga di titoli iridiati italiani ed europei conquistati in carriera.  Arrivato a Verona con una troupe di EQU-TV e accompagnato nel suo giro tra i padiglioni dalla nostra Annalisa Pariali, Clemente ha realizzato una sorta di Docu-Backstage del nostro evento più prestigioso, che andrà in onda MART 29 NOVEMBRE 2022 dalle 13.15 (approfondimento che segue il Tg)  sui canali  151 del Digitale o 220 (Sky in chiaro) . 
Dieci minuti assolutamente da non perdere

Clemente Russo che già  abbiamo apprezzato in alcuni spot davvero simpatici girati assieme al nostro ML Dollar Gennaro Lendi, potrebbe essere davvero il testimonial sportivo che ad oggi manca al nostro sport. Appassionatosi al Reining negli ultimi anni, ha  un lungo trascorso nel mondo western style e non è certo un neofita. Anzi ha già iniziato un suo progetto allevatoriale che spera gli porti bene nei prossimi anni. Ad oggi, dopo il periodo in Toscana da Gennaro Lendi, è rientrato di recente nella sua Campania ed è di stanza con i suoi cavalli presso la scuderia dove da poco è Head Trainer Nicola Sergio, Clemente ci ha raccontato questa primissima  "chicca TV" come parte di un progetto più grande che potrebbe decollare proprio a seguire e lo fa come sempre con uno spirito "a mille" e con un entusiasmo davvero travolgente che si coglie anche al telefono. 

Clemente, dal pugilato al Reining, ma stavolta in veste di Testimonial. Due mondi simili, in qualche modo? 

Esattamente. Alla fine se ci pensi sono entrambi due sport di nicchia e forse proprio per questo capisco nel profondo il desiderio  di un ambiente sportivo che sente i suoi confini un pò stretti e vorrebbe allargarli a un pubblico più ampio. Ecco, in questo io spero di essere di aiuto come pontiere o come dicono adesso, come Testimonial (e ride, cristallino)

Come nasce il tuo progetto con EQU-TV ?

EQU-TV come qualcuno ricorderà, nasce sulle ceneri di un canale Snai

USA, DURANTE LO SHOW DI OKLAHOMA MUORE KELLE SMITH, NOTA ATLETA NON PRO

USA Giornata assurda quella vissuta ieri tra i padiglioni di Oklahoma City. Il Board Nrha, con incredulità e dolore, ha infatti ufficializzato la notizia che Kelle Smith, una delle atlete decane  più conosciute tra i Reiners Non Pro, due volte Futurity Champion, che è purtroppo deceduta proprio mentre si trovava a gareggiare ad Okla nel suo ennesimo special tra i Big. 

Aveva già concluso il suo GO con un consistente 214 ed è mancata poche ore dopo, anche se non se ne conoscono le cause(probabilmente per un malore).

La comunità Reining, in grandissima parte convenuta in Fiera a Oklahoma per il Big Show di stagione, è profondamente scossa. Kelle verrà ricordata con una cerimonia nella cappella del quartiere fieristico e poi durante la serate delle finali. La Smith, atleta molto blasonata e conosciuta tra i Non Pro, era stata protagonista nel 2017 di un rocambolesco Run Off vinto poi all'ultimo stop da Mandy McCutcheon. Da molti anni primeggiava nell'ambiente e anche in questo Futurity era accreditata tra i protagonisti.    

___________NEWS NRHA SOCIAL FB _______

Today, while in Oklahoma City for the NRHA Futurity, one of the Association’s most accomplished riders, Kelle Smith, passed away.

Pastor Mike Seay will be leading a prayer service in the Sale Arena 30 minutes following the conclusion of the Non Pro preliminary round. All are welcome to attend.
Kelle was fierce in everything she did, and that tenacity helped her win countless titles, including two NRHA Futurity Non Pro Championships. Yesterday, she competed on her horse See Ya Seven, and earned a spot in yet another NRHA Futurity Finals.
“On behalf of NRHA Board of Directors and Staff, I extend our most sincere condolences to Kelle’s husband Sam, her loved ones, the members of their team, and her friends throughout the reining industry. This is a loss that has hit so many of us hard,” shared NRHA President Rick Clark, who’s known Sam and Kelle for nearly 30 years. “Kelle was a tremendous competitor, and I always thought a lot of her.”
He added, “We plan to recognize Kelle this weekend during one of the Finals, and we will share details once they are finalized.”
Arrangements for a memorial service will be made in the coming days, and a memorial will be planned for mid-December, so that her family and friends can attend.

28 nov 2022

BELGIO, LA SCOMPARSA DI DANY WELTER

(15/9/63* - 27/11/2022+)
In questi anni, quella tra Cira e il suo Dany è stata una storia d'amore davvero bellissima, che tutti conoscevamo nell'ambiente. 

Purtroppo stasera apprendiamo  a mezzo social dalle parole ancora incredule  di Cira Baeck - distrutta  della scomparsa improvvisa di suo marito Dany, 59 anni, mancato nella giornata di domenica 27 sembra a causa di una crisi cardiaca, nonostante gli immediati soccorsi e la corsa in ospedale.  

Conosciutissimo e molto apprezzato nel nostro ambiente equestre, Dany Welter esercitava la professione di dentista ed é stato  in tutti questi anni l'altra metà del cielo di Cira Baeck, nella vita e nella sua carriera equestre. Immancabile in scuderia come a bordo arena durante ogni gara. Assieme a lei solo poche settimane fa aveva salutato la nascita del loro primo figlio, a lungo atteso e desiderato, il piccolo Archie. Una storia che  a maggior ragione è straziante, una tragedia consumata nel giro di poche ore durante quella che doveva essere una ordinaria domenica in famiglia presso l'Eiffel ranch in Belgio e il cui epilogo è arrivato in modo del tutto inaspettato e improvviso. 

I due come noto, venivano dalle esperienze professionali importanti e ricche di successi presso il CS Ranch prima e presso Elementa fino all'inizio di  quest'anno. In dolce attesa, Cira aveva  rinunciato a correre nel Run For a ML di Las Vegas (per il quale si era già qualificata) ma già lei e il suo Dany avevano preparato il loro prossimo step professionale, prestigioso e internazionale come sempre. 

Possiamo solo immaginare l'immenso  strazio di Cira e di tutto il loro gruppo familiare. 
Una preghiera e il cordoglio più sincero giungano a Cira, al piccolo Archie e ai loro familiari ed amici nell'ora più buia ed in un anno davvero da dimenticare per la nostra piccola comunità equestre♥️

_____
Così Cira, nell'annunciare le esequie previste per  Sab  3 dicembre mattina in Belgio: "
Dany , my love  
And all of a sudden…you were no longer there. My love, my best friend, my most ardent supporter, my rock has been taken from me and Archy and I have no words to express the sadness that surrounds us in these moments.  I’m heart broken and I can’t imagine to live in this world without you in it 💔  Cira Baeck & Archy" 

GENNAIO 2023, MANUEL CORTESI IN CLINIC A ROMA

 REINING CLINIC INVERNO 2022/23

FONTEVIVOLA RANCH, ROMA
28/29 Gennaio 2023
Il neo  Open Futurity Champion L4  sarà in Clinic nella Capitale a fine gennaio. Non ha bisogno certo di presentazioni questo golden boy del Reining italiano. E' stato 5° Assoluto ai WEG in Usa 2018 (gli ultimi della nostra esperienza in Fei), ha vinto numerosissimi titoli e Special  e a Verona 2022 ha onorato la memoria del suo grande amico e collega Giacomo Ronchi, vincendo il Futurity 3Yrs Open e finendo Reserve tra i 4Yrs. Un ragazzo che sa anche trasmettere il suo sapere, sarà un piacere ascoltarlo in arena. 
POSTI ANCHE PER UDITORI

24 nov 2022

IRHA-FISE: A BRACCIANO (ROMA) IL SAGGIO NAZIONALE DELLE SCUOLE 2022

CI ELEMENTA TEAM  
BRACCIANO 9/11 DICEMBRE 2022
GIUDICE: R.Bordignon STEWARD: A.Pavoni

ISCRIZIONI ENTRO 30 NOVEMBRE

Si svolgerà a dicembre in Lazio (con il supporto di LRHA e il contributo alle Scuole partecipanti di Fise) la seconda edizione del Saggio Nazionale delle Scuole (dedicato ovviamente al western style) , una iniziativa che FISE promuove (nel nostro caso insieme al Board IRHA) per la valorizzazione e qualificazione delle scuole equestri, ovviamente nei centri Affiliati Fise. Come già anticipato a inizio anno, il Saggio si terrà a fine stagione con una formula itinerante sulla base della disponibilità effettiva di regioni e Facility: un plauso quindi anche agli amici del Lazio e al Team Elementa che ospiteranno questo show di natura all around che comprenderà infatti diverse classi Reining, Pony Reining e altre disicpline della monta western che stiamo conoscendo nell'ambito del progetto Avviamento Reining FISE (con un grazie ad Alessandro Meconi responsabile  progetto scuole  e Stefano Serni che segue l'avviamento reining , entrambi promotori e sostenitori dei progetti in ambito federale) . Disponibili nel week end anche classi specifiche Youth/LTD/INT Non Pro Reining.

ISCRIZIONI ENTRO 30 NOV: segreteria@lrha.it
Scuole rappresentate da un Team min 3 / max 10 allievi

CONTRIBUTI FEDERALE PER SCUOLE E ATLETI: A tutte le Scuole partecipanti sarà riconosciuto dalla FISE  un rimborso chilometrico calcolato sulla base della Tabella di seguito riportate: da 0 a 150 km nessun rimborso, da 151 km a 300 km € 500,00, da 301 km in poi € 750,00 Inoltre verranno riconosciute le quote di iscrizione e la relativa scuderizzazione del proprio cavallo/pony.

ISCRIZIONI PER CIRCOLO/SCUOLA DA COMPILARE A CURA DEL CAPO EQUIPE COME DA MODULI SCARICABILI ON LINE

QUI TUTTI I MODULI

qui intervista 2021 ad Alessandro Meconi, referente Progetto Scuole Equit.Americana


DOPO LA VITTORIA DI VERONA, LA DEDICA DI MANUEL PER L'AMICO GIACOMO

 In questo Futurity così speciale, mi sento di ripubblicare da qui le parole usate da Manuel Cortesi sui suoi social per descrivere la serata magica di sabato 19 Novembre. Lo faccio perchè rimanga traccia di questo sentimento che ha accompagnato noi tutti e per chiudere idealmente il cerchio di questa storia incredibile. E' stata una serata che ha messo a tutti i brividi. Ci vuole carattere per gareggiare a quel livello, ci vuole carattere per usare le parole che hai usato dopo la vittoria. Grazie Manuel!

COSI' MANUEL CORTESI SU FB

"Hey Jack, visto in quanti abbiamo tifato per te!?… Centinaia e centinaia di persone fantastiche che volevano vederti cogliere l’impresa!
Una sella per due era un po’ stretta quella sera Jack ma comunque ci siamo riusciti, potevo sbagliare con un copilota come te al mio fianco? Con due mani sinistre a tenere quelle stesse redini?… la tua mano che sosteneva la mia…non dovevo, non potevo anche se facile Jack è stato amarti, meno facile e’ stato cercare di imitarti… Tu che di Futurity non ne sbagliavi mai ed anche quest’anno non l’hai fatto, solo che questa volta hai avuto bisogno di aiuto per concludere la tua opera sul finale, un fardello che non è stato facile da portare… ma come potevo tirarmi indietro Jack?!….

Il cerchio si è chiuso e questa tua trilogia si è’ conclusa come avresti voluto,

ELECTRIC CODE, NEW ML DOLLAR SIRE NRHA

 2005 QH STALLION 

Jacs Electric Spark x Hot Coded Candy 


A fine 2022 entra nell'Olimpo dei Top Sire Nrha questo figlio di Jacs Electric Spark (3ML$ sire) che in arena ha di fatto anche lanciato la carriera di Jared Leclair, quando il binomio vinse nel 2008 il Futurity Open L3 arrivando terzo assoluto L4 ad Okla e poi vincendo una serie di special fino a raggiungere i 200k di LTE in carriera. Oggi lo stallone è ospitato presso le strutture dei McCutcheon e ha prodotto finora ben  195 cavalli money earners a partire dai primi cavalli visti in gara nel 2011.

Qui sotto i suoi best 5 Foals x Lte

Coded N Karma out of Whiz N Snap – $78,347.44
Electro Star out of RG Miss Starlight – $70,011.09
Fille Code out of Smartest Sister – $56,641.55
Codalicious out of Custom Easy Breezy – $54,034.32
Darlins Cody Boy out of Darlins Not Painted – $47,219.34

Original news by www.nrha.com


23 nov 2022

DICEMBRE: PAOLA DONARINI IN CLINIC A MODENA

  MODENA GB TEAM
WEEK END -  3/4 DICEMBRE 2022

Il Centro GB Team (Modena) di Greta Braglia, istruttrice di monta americana in Emilia Romagna, organizza a Modena presso le proprie strutture un interessante Clinic centrato sulle discipline del mondo Performance con la nota trainer e giudice toscana Paola Donarini (molto apprezzata nell'ambiente Performance, moglie di Filippo Masi e mamma di Dido) . 
Certamente un buon viatico per la stagione 2023 di Avviamento Reining FISE, in cui come sappiamo   oltre al Reining si fa punteggio e classifica con diverse discipline del mondo performance

INFO LINE GRETA 393/64.44.411

COMPENSI SPORTIVI E TASSE 2022 : IL LIMITE "NO TAX" SALE A 10.000 EURO

DA GENNAIO 2023 PARTE IL NUOVO REGISTRO DELLE ATTIVITA' SPORTIVE DILETTANTISTICHE  
I compensi percepiti dagli sportivi o erogati dalle ASD/SSD ai collaboratori hanno recentemente beneficiato di un innalzamento della NO TAX Area, ossia del limite entro il quale non si pagano tasse (nè Irpef, nè previdenziali) . Parliamo del TIUR art 67 che disciplina i compensi, i rimborsi e i premi per gli atleti e collaboratori nell’esercizio di attività sportiva dilettantistica. Questo limite è stato recentemente alzato da 7.500 euro a 10.000 euro per Premi/Compensi/Indennità varie . Soggetta a imposta è quindi la parte di reddito che eccede eventualmente la quota di 10.000 euro. 

NB: è bene chiarire che stiamo parlando di attività di Associazioni/Società esplicitamente di carattere sportivo. Per le attività di associazioni che operano  al di fuori di queste  caratteristiche (ossia che NON sono ASD/SSD),  i compensi/premi/altro sono invece tutti soggetti a tassazione al 23% fino a 15.000 euro, fatte salve le eventuali esenzioni/riduzioni previste dal singolo contribuente. Ricordiamo infine che per legge le ASD dal 2017  NON possono superare i 400.000 euro di fatturato annuo.

E oltre i 10mila? Tornando ai redditi SPORTIVI , nel caso siano superiori a 10.000 euro e fino a 30.658,28 euro, viene applicata una unica ritenuta alla fonte a titolo d'imposta pari al 23%, maggiorata delle imposte addizionali regionali e comunali. Chi eroga il premio paga quindi completamente l'imposta (non è un acconto, ma il 100%) dovuta.

Per evitare che l'Ente accertatore contesti la natura effettivamente "sportiva" del reddito e quindi la sua esenzione, da pochi anni sono assimilati al medesimo trattamento di esenzione anche le vecchie prestazioni da "lavoro autonomo occasionale" (formazione, didattica e assistenza alla preparazione di eventi sportivi) 

Peraltro da una indagine 2019 (Sole24 Ore),  l'81% delle indennità erogate nel settore sportivo (tutti gli sport) non supera i 5mila euro (oltre 444.000 soggetti) mentre solo il 18% va oltre questa cifra annua,

Dal 1 Gennaio 2023 viene inoltre introdotto un nuovo Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche che sostituirà a tutti gli effetti il vecchio registro Coni e sarà gestito da Sport & Salute e dal Dip.to per lo Sport del Governo

qUI COMMERCIALISTA TELEMATICO (7/2022)

22 nov 2022

LA SCOMPARSA DI RICHARD GREENBERG, STORICO PROPRIETARIO DI HOLLYWOOD JAC 86

COMPRO' "JAC 86" PER 3MILA DOLLARI E REGALO' IL PRIMO TROFEO  USATO AL FUTURITY ITALIANO 1985

(USA, NOV 2022+) Apprendiamo con dispiacere della scomparsa a 86 anni di Richard Greenberg (FOTO), il cui nome sarà associato per sempre a quello di HOLLYWOOD JAC 86, sire nato nel 1967 (da Easter King x Miss Hollywood) certamente tra i fondatori del Reining moderno (è papà tra gli altri di Hollywood Dun It) nonchè primissimo cavallo a raggiungere lo status di ML Dollar Sire  e poi di Hall of Famer NRHA. Il numero "86" al suo nomeera semolicemente  aggiunto ai puledri  nati in quel ranch come "memo" rispetto alle linee di sangue materne utilizzate allora nella facility  texana dove era nato.

Richard, figlio di un dentista,  che da giovane  lavorava come carpentiere,  comprò Jac per 3.000 dollari (!) dall'allora proprietario, dopo una estenuante trattativa. Lo comprò in realtà  per farci gare all around (allora versatily) e quando lo portò nella sua scuderia dove aveva già 5/6 cavalli il suo trainer gli disse "Ma sei matto? Metti uno stallone con una femmina in paddock?" Non si era accorto di avere comprato uno Stud!  Fatto sta che Richard - che nel frattempo si era avvicinato al reining - negli anni 70 vinse 12 Bronze Reining Trophy con Hollywood Jac 86, che una volta ritirato dalle gare si avviò a diventare la Leggenda che tutti conosciamo come riproduttore storico di Nrha.. 

La notizia della dipartita di Greenberg ci è stata comunicata con rammarico e dispiacere da Marco Manzi, noto trainer toscano e già Coach della nazionale ITA per molti anni durante il periodo FEI "Richard è da tutti associato al nome di Hollywood Jac 86. Ma chi di noi ha già qualche capello bianco, si ricorda che fu proprio lui a donare il primissimo Bronze Trophy alla Associazione italiana (allora AICR) in occasione del nostro Futurity 1985 vinto dal mitico Peppo Quaini (purtroppo a sua volta scomparso ad aprile scorso - QUI). Allora il Bronzo  era stato pensato come trofeo perpetuo e quindi  "itinerante" anche se in realtà poi, come ben sappiamo, di anno in anno questi trofei vengono assegnati di volta in volta ai vincitori. Credo che quest'anno in particolare a Verona, grazie alla Parade fotografica dei Futurity Champions pensata dall'amico e collega Alessandro Meconi per IRHA in collaborazione con Cochi Allegri, ci sia stato un importante momento di "amarcord" per fare capire a tutti da dove siamo partiti e quanta strada sia stata fatta . Ecco Richard, in qualche modo, fa parte di questa nostra storia comune e mi fa piacere ricordarlo." 

QUI CONDOGLIANZE DA NRHA USA 



ARNO HONSTETTER, NEW ML DOLLAR REINER NRHA

 Arno Honstetter,
cavaliere tedesco molto giovane ma già da molti anni di stanza negli USA passa la soglia del Milione di dollari. Originario della Germania e appassionato di cavalli sin da bambino, dopo diversi anni passati tra Cutting e Working Cow ha la sua prima esperienza di lungo corso in USA.
A seguire ci sono stati  otto anni di formazione vera e propria nel Reining alla corte di Andrea Fappani (Ranking Leader!) e un anno passato da Randy Paul. Con questo solido bagaglio alle spalle, Arno ha accettato di diventare Head Trainer presso la facility Story Book Stable di Scottsdale (AZ) dove tuttora vive e lavora. 
Nell'anno del Milione, Arno ha avuto anche sua figlia Tatum nata a inizio 2022 da lui e sua moglie Laura.  Un annata sicuramente da ricordare. 

 A  bordo di Ms Dreamy quest'anno Arno ha terminato ottimo  quinto al Run for a Million. 


AQHA/APHA, FEBBRAIO 2023: SEMINARIO EUROPEO PER GIUDICI E UFFICIALI DI GARA

BRUXELLES, 10/12 FEBBRAIO 2023  
Hotel Van der Valk (Airport)

Save the Date: 2023 European AQHA/APHA

Judges and Show Management Seminar


The American Quarter Horse Association in partnership con American Paint Horse Association organizzerà in primavera questo evento di carattere europeo per prepararsi alla stagione di gare 2023.

Tutti i Giudici e Ufficiali di gara sono invitati a partecipare. La registrazione è gratuita . La frequenza del Corso è obbligatoria per i Giudici con doppio cartellino  AQHA/APHA e per i Judge Applicants e altamente raccomandata per i Giudici solo AQHA o per i relativi Applicants. 

L'Hotel Van der Valk dove si svolge l'evento ( è ubicato direttamente in adiacenza all'Aeroporto) offrirà tariffe agevolate per i partecipanti al seminario. 

Presto dettagli sul programma, albergo e sulle modalità di iscrizione.

SCHEDULE DI MASSIMA

                February 10-11: Judges Seminar

                February 12: Judges Testing

                February 12: Show Management Seminar

contatti Mail  AQHA International.

 Telephone (USA): +1-806-378-4300

FUTURITY IRHA NRHA, L'ALBO DORO 1985/2022

LA NOSTRA STORIA: TUTTI I FUTURITY CHAMPIONS IRHA DAL 1985 AD OGGI 
Anno per anno, tutti i Campioni della competizione più amata dai Reiners di tutto il mondo dalle origini (1985, allora ci chiamavamo Aicr e poi Ancr) fino ad oggi , riproposti dall'Albo d'Oro IRHA . Un modo interessante per rivedere la storia del nostro sport e la sua evoluzione in Italia, con l'introduzione anno dopo anno di diverse categorie di gara, mentre il Reining italico passo dopo passo si avviava a diventare il più importante e partecipato del Continente. (QUI ALBO D'ORO IRHA). Tutti i livelli dei diversi anni sono ricordati qui di seguito dal 1985 ad oggi (in collaborazione con Archivio Irha) 



FUTURITY OPEN LEVEL 4 CHAMPIONS 2022
Manuel Cortesi e July Jo Snap (Ronchi/Cuoghi)
FUTURITY OPEN LEV. 3  CHAMPIONS 2022
Stefano Ferry e Yhis Guys  Smart (BO Ranch)
FUTURITY OPEN LEVEL 2 CHAMPION 2022
Kristiaan Hermus e AK Magnum Lil Wimp (AK QH)
FUTURITY OPEN LEVEL 1 CHAMPION 2022
Dino Lulli e King Arthur Sailor (I.Todini)
FUTURITY NON PRO L.4+L.3 CHAMPION 2022
Matteo Capello e Shya Shine
FUTURITY NON PRO L.2 CO-CHAMPIONS 2022
J.G.Lechner e Highland Gun
A.M.Zehetbauer e Sailin Gun Dee 
FUTURITY NON PRO L.1 CHAMPION 2022
Sasha Darmon e Chilled Queen


SEGUE ARCHIVIO 2020/1985

FUTURITY OPEN LEVEL 4 CHAMPIONS 2021
Mirko Midili e Sparke Made Whiz (Luga)
FUTURITY OPEN LEV. 3  CHAMPIONS 2021
Giacomo Ronchi e Letters To Juliet (Ronchi/Cuoghi)
FUTURITY OPEN LEVEL 2 CHAMPION 2021
Francesco Barbagli su SQ Magnetic Dream (Valerie Zozin)
FUTURITY OPEN LEVEL 1 CHAMPION 2021
Tommaso Beltramini su Steppin To Amarillo
FUTURITY NON PRO L.4+L.3 CHAMPION 2021
Andrei Nogue Puig e Simple The Best 66
FUTURITY NON PRO L.2+L.1 CHAMPION 2021
Nadine Kamintzky su Frozen Gambler 
___

Giuseppe Prevosti e BH Walla Whiz on Top (Ambrosini QH)
Francesco Barbagli e Lil Jo Gunner (JERZY SZUMANSKI))

FUTURITY OPEN LEV. 3 + LEV. 2  CHAMPIONS 2020

Francesco Barbagli e Lil Jo Gunner (JERZY SZUMANSKI)
FUTURITY OPEN LEVEL 1 CHAMPION 2020
Fabio Russo e Great Gunna WhIz (Valerie Zozin)
FUTURITY NON PRO LEVEL 4 + LEVEL 3  CHAMPION 2020
Fabio de Iulio e Gunnaroostyah 

FUTURITY NON PRO LEV.3+LEV.2+LEV.1 CHAMPION 2020
Valentina Monti e Valentina Baby Pale
_____
FUTURITY OPEN LEVEL 4 CO-CHAMPIONS 2019
Mirko Midili e Not Black At All (Luga QH)
Lukas Czechowicz e Copyride (K.Roleska)

FUTURITY OPEN LEVEL 3 CO-CHAMPIONS 2019
Mirko Piazzi e Spooks of Genius (V.Rabboni)
Max Ruggeri e Tinselmartin (M.Pilotto)
FUTURITY OPEN LEVEL 2 CHAMPION 2019
Giacomo Ronchi e Magnetic Master (R.Cuoghi)

FUTURITY OPEN LEVEL 1 CHAMPION 2019
Mattia Nadalini su Great Dolomythic  (M.Nadalini)
FUTURITY NON PRO LEVEL 4 + L. 3  CHAMPION 2019
Andrea Bernardelli e Shine Pop


FUTURITY NON PRO LEVEL 2  CHAMPION 2019

Gabriele Carrarini e CG Smart N Gold

FUTURITY NON PRO LEVEL 1  CHAMPION 2019
Sharon De Groot e Tinsel Whizington
FUTURITY OPEN LEVEL 4 CHAMPION 2018
Bernard Fonck e Spook Sunburst  - K. Symoens

VETERINARI E CAVALLI: A DICEMBRE UN CONVEGNO INTERNAZIONALE

ROMA 7 DICEMBRE 2022(ore 09.00-17.30) 
Auditorium B. Alba sede Min Salute (Via Ribotta 5)

Si svolgerà a inizio  dicembre a Roma  un importante  convegno dal titolo “Il ruolo dei Centri di Referenza per le Malattie degli Equini nella gestione sanitaria del cavallo”. L'appuntamento previsto per il  7 DIC è presso il  Ministero della Salute, Via Giorgio Ribotta, 5 – ROMA - Sala Auditorium B. Alba

ARGOMENTI: L’evento si propone di fornire aggiornamenti su epidemiologia, diagnostica, controllo e ricerca scientifica di malattie virali e genetiche degli equini e applicazioni della medicina rigenerativa a scopo terapeutico in campo veterinario

QUI PROGRAMMA COMPLETO 


La partecipazione è gratuita per i Professionisti Sanitari Italiani e l’iscrizione avviene tramite il Portale FISE  formazione 


Il termine per le iscrizioni è il 25/11/2022, le conferme saranno inviate da parte della Segreteria Organizzativa tramite e-mail il 28/11/2022


21 nov 2022

FINALE FUTURITY OPEN 3YRS, CHI SONO GLI STALLONI DEI 50 FINALISTI?


Mi accingevo a verificare questo dato  degli STUD rappresentati in finale  Open di sabato sera quando ho notato che a mezzo social la appassionata reiner
Elena Camovitto aveva già pubblicato la lista da lei controllata nel gruppo Solo per Reiner. A questo punto la cito volentieri e rilancio da queste pagine la sua lista completa. Non sono in ordine di presenza, quindi leggetela tutta

In testa con 4 presenze Magnum Chic Dream (8ML$), poi con 3  Smart Spook (7ML$) e Lil Jo Cash (1ML$).Nella lista molti stalloni italiani (tra i quali i ML$ Gunnatrashya (8) e Inferno 66$. Anche se quest'anno a  vincere il livello 4, è stato l'italianissimo Master Snapper.






PREMIATO A VERONA IL NEO MILLION DOLLAR SIRE INFERNO 66

Durante le finali di Verona, il Direttivo IRHA e IRHBA ha premiato con un bellissimo dipinto di Renzo Pagliani lo stallone INFERNO 66  di proprietà dell'italianissimo Domenico Lomuto 

Inferno 66, di stanza negli Usa,  è il più giovane Million Dollar NRHA, salito alla ribalta in pochissimi anni di Breeding grazie alle gesta in arena dei suoi foals, molto numerosi sia in Usa che in Italia.

Un bel successo del Made in Italy che qui ricordiamo volentieri facendo di cuore i complimenti al suo Proud Owner (e amico) Domenico Lomuto (Slide Or Die) che in sella gareggia sia qui in Italia(nel Lazio) che in America,  dove ha avviato un ranch in collaborazione con Franco Bertolani !

QUI INFERNO 66, ML DOLLAR SIRE NRHA