mercoledì 20 giugno 2018

IL GESTO ESTREMO DI CONSUELO PALMIERINI

NOTA AMAZZONE ROMANA SI TOGLIE  LA VITA
Roma 18 giugno. Come sapete, cerco di dedicare  sempre una breve nota in memoria di chi negli anni viene a mancare nella nostra piccola comunità equestre .
Un piccolo segno di rispetto, tra gente di cavalli, che condividono una grande passione e allo stesso tempo attraversano questa vita tra piccole e grandi gioie e dolori.
Lascia però sgomenti l'epilogo della vita di Consuelo, un gesto che per molti è del tutto inspiegabile. Consuelo Palmierini (46 anni) si è tolta la vita ieri gettandosi da un cavalcavia sulla Cassia.
La notizia è rimbalzata subito su tutti i quotidiani, del resto.
Amazzone e saltatrice di buon livello, già campionessa italiana all'inizio degli anni 90
e poi vincente a Piazza di Siena e Azzurra in occasione dei Giochi Fei europei, Ha avuto e montato grandissimi cavalli e non si conoscono problemi di natura economica.
Consuelo ha salutato la vita così, senza un motivo apparente. Istruttrice federale, atleta e allevatrice la donna non ha lasciato nessun biglietto d'addio e quindi questa vicenda lascia ancora più sgomenti. Purtroppo nella sua caduta dal cavalcavia ha ferito piuttosto gravemente l'autista del mezzo che stava sopraggiungendo.
QUI UNO DEGLI ARTICOLI APPARSI IERI SUI QUOTIDIANI ON LINE

QUI IL FONDO DEDICATOLE DA U.MARTUSCELLI
CAVALLO MAGAZINE

Nessun commento: