lunedì 19 febbraio 2018

RESULTS ROMA, NRHA SHOOT-IN 2018

ROMA SHOOT-IN  2018 (Added >45.000euro)
Fiere di Roma, 15/18 Febbraio 2018
GIUDICI Ricky Bordignon,Eugenio Latorre,Hiram Resende Silva Filh
NRHA NON PRO: FRANCESCA FERRAROL, NEW QUEEN OF ROME (223)
NRHA OPEN: FONTANA E KRONSTEINER CHAMPIONS IN CONDOMINIO (228)
QUARTER JR-REINING: FONTANA FA IL BIS NELLA OPEN, A BERNARDELLI IL TITOLO NON PRO 

QUI ALL  SHOW /RESULTS
by Show Manager

18/2 COSI' LA NRHA NON PRO (QUI) . Un nome a sorpresa da una tradizione che però non sorprende, quello di Francesca Ferrarol, che prende subito distanza dalla truppa al seguito con un punteggio irresistibile che le permette non solo di vincere ma  di realizzare  un incredibile strike dei tre titoli in palio. Complimenti anche a Sciulli neo Nrha world Champ e  qui ottimo secondo, completano il podio Gina Maria e Dienser. 
1. F.Ferrarol e Tarisnap 223
2. E.Sciulli e Snips Gottta Bud 219.5
3. G.Schumacher e Xtra Steps n Diamonds 218.5
3. M.Duenser e LMD Mihouse Jac 218.5
F.Ferrarol si agigudica ttutti i titoli cadetti !

18/2 AIQH JR REINING OPEN: Strike di Gully Fontana(Luga QH) che a bordo el cavallo di N.Costantini MLC Whiz on Top realizza lo strike della Open vincendo anche il titolo QH, davanti a Kronsteiner GD Smart Chic Whiz (218) e Brighenti su Spooks Gotta Crome (217.5) 

PS: grazie ad Alex di SM che a notte inoltrata ha fatto ripartire l'ormai insostituibile show man, madre di tutti i results ai nostri show !

17/2 COSI' LA NRHA OPEN: La giovane promessa (o il giovane Campione se preferite!) e il Miliion Dollar rider, infiammano l'arena di Roma con un 228 registrato quando sono sfilati appena un terzo dei contendenti dei 59 previsti, senza che  nessuno più sia in grado di toccare la vetta.  
Fa piacere  trovare in cima  il Wild West di Gully (Luga QH), già superprotagonista tra i 4 anni a Cremona l'anno scorso, assieme al cristallino Diamante di Rudy (Nixdorf), fin troppe volte in questi anni eterno secondo dietro al Fonck di turno e oggi finalmente in cima al podio. Menzione d'onore sul mio personale taccuino per Ann Fonck sul Walla, che a mio modestissimo avviso, meritava qualocsa di più del 225 ottenuto, o forse sono io che a monitor mi sono perso qualche penalitàà. Completa il podio Open il Gennaro nazionale, in questi anni sempre nella top list. La zampata quanto basta del solito Benedusi, che si aggiudica i due titoli restanti. Così il podio della Open in attesa dei cadtti NP che scenderanno in pista domenica
1. G.Fontana e Whiz Wild West 228
1. R.Kronsteiner e AB Peppy Diamond 228
3.  G.Lendi e Sugar Little Step 226
QUI OPEN RESULTS

LTD E INT OPEN CHAMPION
1.A.Benedusi e Little Hanckock 219.5
2. P.Fabbri e Little Sppook Wicked

AIQH JR REINING NON PRO : Bernardelli si aggiudica la gara QH Non Pro 
E.Bernardelli e Spooks Gotta Cowboy 219.
Gina Schumacher due volte reserve, si ferma a 215.5.

RIPRESE VIDEO A CURA DI IDEA-VIWA

 Arriva l'Evento che apre ufficialmente la stagione 2018;

giovedì 15 febbraio 2018

IRHA, TABELLE DI SIMULAZIONE COSTI/PAYOUT FUTURITY 2018

Dopo l'Assemblea Irha 2018 in cui, come abbiamo già scritto, i soci hanno espresso un generale plauso alle simulazioni messe in campo dal Direttivo Irha  relativamente ai costi di iscrizione e ai pay out del Futurity 2018, Irha mette on line le tabelle Open e NP in una logica di trasparenza verso tutti i soci. Montepremi raddoppiato e in alcuni casi triplicato, aumenti nelle iscrizioni come vedete soprattutto a carico degli atleti L4 (quelli più strutturati) . Infine il Pay Out dei finalisti che hanno davvero subito un ritocco importante verso l'alto. Le proiezioni fatte tengono conto dei 140 cavalli   complessivi iscritti nel 2017, ma è forte l'auspicio del Direttivo Irha e del Presidente Cuoghi a che questi numeri aumentino in modo significativo, cosa che vedremo nei prossimi mesi. 

QUI TABELLE  COSTI/PAYOUT 2018
Simulazione fatta su base numero cavalli iscritti 2017

QUI NOTA AGGIUNTIVA IRHA

TECNICI E ISTRUTTORI FISE, ECCO LA FORMAZIONE 2018

Per chi si appresta a iniziare il percorso da Istruttore o riqualificarsi verso un livello più alto, ecco l'opuscolo 2018 su tutta la Formazione FISE e le competenze dei vari livelli. Come già sapete è stato introdotto alcuni anni fa un livello base denominato OTEW (Operatore Tecnico Equitazione Western) che è titolo da acquisire prima di intraprendere i corsi necessari alla qualifica di Istruttori Federali I/II/III° livello.   Per la frequentazione obbligatoria dei moduli formativi (è previsto ogni anno un minimo di ore formative anche per chi il brevetto lo ha già conseguito) consigliamo di rivolgervi ai Comitati FISE regionali della vostra zona di appartenenza
QUI FORMAZIONE FISE 2018
Specifica monta Western

mercoledì 14 febbraio 2018

FISE 2018: ECCO I REINERS TESSERATI GRATUITAMENTE PER MERITI SPORTIVI

2018, ECCO I BINOMI  A RINNOVO GRATUITO 
RUOLI  FISE
La Federazione ha appena pubblicato un elenco di atleti meritevoli che per il 2018 saranno tesserati gratis Per i cavalieri si parla ovviamente della Patente/Brevetto, per i cavalli del rinnovo Passaporto Fise. Ecco gli elenchi


QUI ELENCO "NON" OLIMPICHE"
TRA CUI REINING

QUI ELENCO "OLIMPICHE"


RICHIESTA DA FARE IN OGNI CASO A
(sia che la tessera sia stata già pagata o meno)
tesseramento@fise.it


FISE E FITETREC-ANTE, DI NUOVO AI "FERRI" CORTI ...

MONTA DA LAVORO, A CHI L'AGONISMO?
La disputa tra i due Enti,  per chi va a cavallo da un pò di anni, ha radici assai lontane (fine anni 90) .

Ma l'ultimo litigio in ordine cronologico è di pochi giorni fa (sia chiaro,  NON riguarda il REINING che, in quanto disciplina FEI è sotto l'egida esclusiva della Fise).
Succede che la FISE, nel tentativo di allargare la base sociale ha siglato recentemente alcuni accordi con  diverse associazioni di Monte da Lavoro (WAWE e RFHE) e sulla base di questi accordi, ha organizzato un evento agonistico ad Arezzo.
La diffida prontamente inviata da Fitetrec-Ante recita che la Fise può svolgere attività solo in campo amatoriale in queste discipline , come disciplinato da Delibera Coni del 2017 e non agonistica. Al contrario la Federazione  ribatte che mentre Fise ha competenze esclusive sulle discipline FEI, non è vero che Fitetrec-Ante abbia la medesima esclusività su altre discipline.

Insomma sembra che le due Federazioni abbiano già dato mandato ai rispettivi legali, interrompendo fra l'altro una collaborazione sancita da una Convenzione che ra stata siglata solo l'anno scorso.
Se volete approfondire, ecco i due comunicati stampa delle federazioni. Anche la rivista Cavallo Magazine ha dedicato un ampio approfondimento al tema
QUI I COMUNICATI STAMPA 

martedì 13 febbraio 2018

MEMO IRHA 2018: GLI ADEMPIMENTI DI INIZIO ANNO

IRHA 2018, PRINCIPALI QUESTIONI AMMINISTRATIVE
Pubblichiamo un  post per riepilogare le principali questioni amministrative IRHA già esaminate nei mesi scorsi e in vista della stagione 2018 ormai imminente. Sono tutti temi  che sono stati pubblicati su questo Blog negli ultimi due mesi, ma che pensiamo sia utile riepilogare qui tutte insieme in un unico post.  Clicca l'argomento che ti interessa e vai al LINK 

CALENDARIO IRHA 2018

CATEGORIE DI GARA IRHA 2018
Regionali + categorie Irha nazionali
ATTENZIONE, NUOVI LIMITI  
Rookie: 500 Euro
Novice Riders 1500 Euro
Le nuove Cat 2018, tengono conto già di questo ricalcolo retroattivo. In caso di dubbi, chiamare la segreteria Irha

TESSERAMENTO  IRHA 2018
Anche per quest'anno tessera a 120 Euro, pagabili on line oppure anche in Assemblea dei Soci Irha
Avviamento gratuito (max 3 anni) ma il nominativo va comunicato ad IRHA.
Ricordatevi anche di variare le Licenze di Competizione, in caso di acquisto nuovo cavallo
Irha non rilascia Patenti Fise, che vanno chieste o rinnovate presso il Centro affiliato dove si fa attività equestre
Qui categorie NRHA (L1toL4)
Special Events e gare Nrha. Si ricorda che tutti gli eventi Nrha Approved Irha, necessitano anche del tesseramento e licenza  competizione Nrha in corso di validità

ASSEMBLEA IRHA & IRHBA 2018
Bologna Novotel Fiera, Sab 10 Febbraio

PATENTI FISE 2018 Resta inteso che le Patenti FISE, sono da rinnovarsi presso il proprio Centro Affiliato FISE (IRHA NON emette Patenti) e andranno rinnovate tutte entro il 19 febbraio , poichè come noto per convenzione tutte le Patenti scadono con la fine dell'anno, pur avendo un periodo di tacita proroga per permettere le operazioni di rinnovo di rito.

LENDI IN CLINIC A FORLI'

GENNARO LENDI IN CLINIC
9 GIUGNO 2018
FVM HORSE STABLE (BORGHI, FORLI')
L'idea è di sicuro appeal. Organizzare un Clinic GRATUITO con il campione del mondo in carica Gennaro Lendi (!). Il tutto a beneficio di 10 cavalieri NON PRO, anche se ci saranno comunque posti garantiti come Uditori.  Insomma una bella iniziativa e anche - perchè no - promozionale quella messa in pista dagli amici romagnoli di FVM per l'inizio di giugno

INFOLINE 335/58.40.520

domenica 11 febbraio 2018

IRHA IN ASSEMBLEA, FUTURITY AVANTI TUTTA

BOLOGNA 10 FEBBRAIO 2018
COSI' L'ASSEMBLEA GENERALE IRHA

Una Aassemblea 2018 in cui la buona notizia è che, a giudicare dal fair play della sala, sembra tornata una buona sintonia tra tutti i soci, dopo la tornata elettorale  dell'anno scorso.
Una "Grosse Koalition" che - a mio avviso - fa bene all'ambiente: il tono degli interventi è quello dell'unità di intenti al fine di  dare il massimo risalto agli obiettivi ambiziosi di questo 2018. Che non è solo l'anno dei WEG (gettonatissimo in sala il Coach Manzi). E in sala in effetti il dibattito si accende attorno ad un unico tema:  il Futurity 2018 con il suo il super montepremi da 600.000 euro , gli effetti principali e/o collaterali di un evento che per la prima volta in Europa  si annuncia così ricco.
Un Pay Out che di fatto arriva a pagare quasi tutti i finalisti, montepremi in alcuni casi doppi o addiritura tripli nei livelli intermedi, sia per gli Open che per i Non Pro. Quote di iscrizione inevitabilmente ritoccate al rialzo, ma vero è che i maggiori sacrifici saranno a carico degli L4 (dietro le cui spalle di soliti ci sono gli allevamenti più strutturati) mentre nei livelli più bassi i maggiori costi sono pari al +20/30% a fronte di added quasi in ogni caso almeno raddoppiati. Su alcuni dei temi non troniamo poichè ben chiariti da Cuoghi nella sua lettera aperta ai soci pubblicata prima dell'assemblea (vedi sotto) .

La discussione può quindi partire da una base concreta, come auspicato, Arcese tiene banco ribadendo il grande sforzo che si sta facendo, l'importanza di aderire al progetto e far decollare la  prestigiosa asta degli stalloni (ci sarà una sezione apposita del sito e il primo Slot di cavalli offerti includerà moltissimi cavalli Usa - il seme potrà essere usato anche nelle prossime stagioni, non per forza nel 2018 -. Tutti dovranno dare un contributo e,  in questo senso, uno sforzo economico è stato chiesto - e accolto -  anche alla Team di Giancarlo Doardo. Il Cons Basile illustra nei dettagli le due tabelle di simulazione dei costi e dei payout (le pubblicheremo a breve) e praticamente in tutti gli interventi che seguono viene riconosciuto il positivo  ed onesto sforzo di elaborazione fatto dal Consiglio Direttivo. Dopo di che forse la domanda più giusta ai presenti (presenti circa 80/90  soci votanti, ma praticamente presenti tutti i Big del settore)  la fa il solito Claudio Risso "Ma voi...tutto cio' detto, vi aspettate un incremento di cavalli rispetto ai 142 complessivi iscritti nella competizione dei 3 anni nel 2017?" Ed è questa la domanda centrale <da mille milioni>, a cui attraverso l'evento 2018 si potrà finalmente dare la risposta che si attende da anni. Ossia se in effetti un montepremi così importante è in grado di muovere un indotto sensibilmente più importante (40/50 cavalli in più) oppure se tirando le somme, si vedrà che "alla fine della fiera" il bacino di utenza potenziale rimane invariato,  indipendentemente dal montepremi offerto. Come diceva Battisti "lo scopriremo solo vivendo" perchè nessuno ha la sfera di cristallo e può saperlo. Preoccupano  infine gli innalzamenti dei limiti Nrha ai diversi livelli, perchè ci sarà un rientro di cavalieri molto esperti verso i livelli più bassi.
QUI PROIEZIONI COSTI/RICAVI 
FUTURITY 2018

Il dado è tratto. Il punto centrale di tutta l discussione è questo e lo si sapeva. Il tempo di dare un occhio al Calendario, implementato dalle Regionali e votare  il Rendiconto 2017 e Bilancio di previsione 2018 e la riunione annuale si chiude in tutta tranquillità. In serata la bella Celebration of Champions nazionali organizzata da Irha le cui foto by Bonaga potete trovare sui social

E ora che tutto è stato detto e scritto, ,la parola può finalmente tornare alle arene di gara. Che il 2018 abbia inizio, buona reining season a tutti !


QUI LETTERA APERTA PRES. CUOGHI 
(pubblicata prima della riunione del 10/2)

giovedì 8 febbraio 2018

USA, NRHA CONVENTION 2018

OKLAHOMA CITY, 7/10 FEBBRAIO 2018
HOTEL HILTON
OKLAHOMA CITY Anche la NRHA Usa sarà riunita in conclave il prossimo week end (IRHA svolge l'assemblea dei soci il 10 febbraio) con un programma che come da tradizione  in America non prevede solo l'assemblea generale dei soci , ma una fitta agenda di incontri esecutivi organizzati per Comitati (Giudici, Non Pro, trainers e così via) . Ovviamente ci sarà anche la grande Celebration of Champions in cui come da tradizione verranno formalizzati gli Hall Of Famer di questa stagione.

QUI PROGRAMMA COMPLETO

martedì 6 febbraio 2018

VERSO ASSEMBLEA IRHA. IL PRESIDENTE CUOGHI " A PROPOSITO DEL FUTURITY 2018..."

A pochi giorni dall'Assemblea IRHA del 10 Febbraio (QUI CONVOCAZIONE) il Presidente Cuoghi affida alla rete una lettera aperta di invito a partecipare, approfittando con l'occasione per fare alcune precisazioni sul Futurity Irha 2018. E dice "E' molto importante partecipare per prendere parte alle decisioni dell'Associazione. Ma sul Futurity 2018 si sono rincorse troppe illazioni o voci di corridoio non confermate che mi spingono a fare prima dell'Assemblea alcune precisazioni"

Tutto questo per fare in modo che la discussione ci sia - magari viavce e franca - ma a partire da una base informativa certa. 
E scopriamo così che il Single Purse NON sarà applicato. E che probabilmente ci sarà un ritocco alle iscrizioni, ma NON costerà il doppio iscriversi. Qui il testo completo della comunicazione IRHA, che certamente aiuta a fare chiarezza sul tema più importante della stagione 2018

QUI LETTERA APERTA CUOGHI
VERSO ASSEMBLEA IRHA 2018
"A proposito del Futurity 2018...."

UNGHERIA. DROGA I CAVALLI DEI COMPAGNI DI SQUADRA

SALTO OSTACOLI, BRUTTA VICENDA  IN UNGHERIA
Un crimine odioso, indagini FEI che sembrano non lasciare dubbi per la presenza di ben due testimoni. Il cavaliere Laszlo Toth jr, avrebbe di fatto drogato i cavalli di due compagni di squadra durante una tappa di S.O. svolta in agosto a Goteborg allo scopo di prenderne il posto in vista degli Europei Fei. Una accusa che viola il naturale patto di fiducia che c'è tra tutti i partecipanti ad ogni gara gara ed è ancora più odioso perchè perpetrato ai danni di animali incolpevoli. I due cavalieri titolari, accortisi entrambi molto rapidamente dello strano comportamento che avevano i due  animali, non parteciparono al gran Premio in programma il giorno dopo e chiesero loro stessi di effettuare dei prelievi antidoping risultati poi positivi.  Inutile dire che il presunto colpevole (presunto, anche se nel documento Fei non si lascia molto spazio a ipotesi diverse) è stato sospeso da tutte le competizioni fino al chiarimento definitivo della vicenda. Ed è legittimo aspettarsi una pesante sanzione a carico del giovane.

QUI DOCUMENTO FEI 

venerdì 2 febbraio 2018

TEAM USA, VERSO I MONDIALI 2018

USA, A MAGGIO LE SELEZIONI  TRYON 2018
Il Selection Trial Usa  si svolgerà nella sede dei WEG
Giocare in casa un appuntamento come i WEG ha diversi lati positivi, certamente per il futuro Team Usa. Il più importante, è quello di poter fare un test drive proprio nell'arena di gara, il che ovviamente non è affatto male. In più, il promoter dei WEG  Mark Bellissimo (si chiama proprio così!) è entusiasta di poter provare per la prima volta la nuova arena coperta che sarà a settembre la sede dei giochi Fei. E infine a onor del vero, eventi di prova saranno organizzati nei mesi di primavera per tutte le discipline presenti ai Giochi.


Per farla breve, il Derby della Carolina si svolgerà (guarda caso!) a Maggio proprio nella Location dei WEG. Sarà effettuata la selezione del Team Usa (Selection Trials) e anche un CRI 3 stelle da 15.000$. E ovviamente i cavalieri della futura Corazzata USA 2018 prenderanno le misure e confidenza con l'impianto nuovo di zecca realizzato in questa splendida facility.
QUI SITO WEB TRYON 2018







giovedì 1 febbraio 2018

CAVALLI DPA O NON DPA, SI ACCENDE IL DIBATTITO MEDIATICO

CAVALLI ATLETI "AL MACELLO", NO GRAZIE

AGGIORNAMENTO 4/2: FISE E MINISTERO AGRICOLTURA, INCONTRO DI CHIARIMENTO SU LIBRETTI APA E SU TRASPORTO PREVISTO PER IL 7 FEBBRAIO 

IERI SERA SU STRISCIA LA NOTIZIA
Tutti noi che andiamo a cavallo ci auguriamo che i cavalli con cui abbiamo lavorato, sudato , vinto o perso,  possano avere a fine carriera una onorata pensione. Molti proprietari già da anni sul libretto APA  hanno scelto l'opzione NON Dpa (non macellabile per uso alimentare) . Tuttavia questo aspetto non è obbligatorio, ma lasciato alla discrezionalità del proprietario. Fino ad oggi tuttavia, almeno i cavalli sportivi iscritti ai ruoli federali (Passaporto sportivo Fise) erano in automatico cavalli atleti e quindi NON Dpa.

LA NOVITA': Il nuovo regolamento FISE di dicembre 2017 Libro 1, ha in parte cambiato  l'articolo 33 e si è subito scatenato il putiferio. La nuova dicitura Fise dell'art. 33 appare (così lamentano animalisti e ambientalisti vari)  più equivoca di quella precedente (che semplicemente diceva che un cavallo con Passaporto Fise è atleta e quindi automaticamente NON DPA) ) e così recita adesso:

33.1 Tutti i cavalli

lunedì 29 gennaio 2018

AGENDA: CORSO GIUDICI 2018

GIUDICI IN CONCLAVE! 
Bologna 30 Gennaio - 4 Febbraio 2018
2^ call: Lo avevamo annunciato prima di Natale, ma ci sembra giusto riprendere la news per eventuali late entries.  In vista del rinnovo delle autorizzazioni NRHA per l'anno entrante e al fine di dare corso a molte richieste arrivate da diverse parti d'Italia, IRHA propone una full immersion "Giudici" di 4 giorni in cui si terrà sia una sessione per aspiranti, che la formazione richiesta in sede di rinnovo brevetto. Previsto anche un corso per Steward e possibile partecipare anche solo come uditori. Qui di seguito il calendario e il modulo di iscrizione a cui IRHA chiede di dare corso entro il 10.01.2018

QUI CALENDARIO E ISCRIZIONI


sabato 27 gennaio 2018

BERTOLANI, ECCO IL CLINIC DI PRIIMAVERA IN EMILIA

RIDE WITH A MILLION DOLLAR REINER
CI MANFREDINI (Modena)
28/29 APRILE 2018
POSTI A CAVALLO E UDITORI 

Clinic di prima importanza quello organizzato per fine aprile dall'amico Igor Rovatti (Longhorn Ranch) di stanza presso gli impianti del CI  Manfredini  di Magreta (MO). Bertolani, fresco di nomina nell'Olimpo dei ML Dollar Reiners Nrrha, sarà infatti a disposizione per un clinic di perfezionamento Reining,  Arena coperta disponibile (58x28m) e grande arena scoperta (100x50m) se il tempo sarà favorevole

INFOLINE
IGOR
339/15.81.072
arena coperta+
grande arena scoperta




USA, AL VIA I CONTROLLI (ELETTRONICI) SUL TRASPORTO CAVALLI

AL VIA GLI ELD PER TUTTI I TRUCK COMMERCIALI

ELD MANDATE - READ MORE
Anche in USA sbarca il tachimetro elettronico per tracciare le ore di percorrenza fatte dai camion commerciali. Quella che  Europa non è affatto una novità ed è in vigore da molti anni ormai per disciplinare tempi di guida e riposo sui grossi camion che percorrono le nostre strade, in USA  è entrata in vigore solo a dicembre 2017 da un disegno di legge voluto da Obama già nel 2012. . Che c'entrano i cavalli? Ovviamente tutti i TRUCKS e trailer utilizzati per il trasporto dei cavalli (o anche di altro bestiame) per motivi d'impresa o commerciali dovranno essere dotati di questo dispositivo elettronico. Il dispositivo ELD sarà obbligatorio solo per mezzi utilizzati in modo totale o anche solo parziale da parte di una impresa. Si potrà di fatto guidare 11 ore nelle successive 14 ore dalla partenza, dopo di che occorrerà una pausa di almeno 10 ore consecutive. Ne sono esentati i privati che si spostano per motivi ricreazionali. Fino ad oggi in Usa si pensava che esponendo sul proprio mezzo per trasportare i cavalli  la scritta "NON IN AFFITTO" si potesse implicitamente  desumere che quel mezzo si muoveva solo per scopi privati. Ma ovviamente non è così e ci sarà un ispettorato apposito per valutare i singoli casi.
La questione impatterà così tanto l'industria dei cavalli da show che la NRHA ha aderito al primo di una serie di seminari Web organizzati dall'Horse Council USA.

QUI ULTERIORI CHIARIMENTI A CURA HORSE COUNCIL USA

NEXT SEMINAR USA
12/2/2018 ore 3.00pm
FOR MORE INFORMATION
Contact: Ashley Furst
202-296-4031
afurst@horsecouncil.org

martedì 23 gennaio 2018

VERSO I WEG 2018: LONG LIST E PROCEDURE DI SELEZIONE

Prosegue l'operazione trasparenza con cui il Coach  Marco Manzi sta cercando di dare a tutti i potenziali protagonisti  la massima chiarezza nelle regole di ingaggio in vista dei giochi WEG Fei di settembre prossimo, in cui si assegneranno anche le medaglie mondiali del Reining (12/15 settembre)

Nel comunicato stampa ufficiale che  emanato da Irha, Marco Manzi e l'associazione Reining ricordano a tutti i prossimi 3 appuntamenti con i CRI di elegibilità dei cavalieri (vedi articolo precedente)


QUI COMUNICATO STAMPA IRHA 

-Cremona 10 e 11 Aprile 2018, durante l'European Futurity 
-Cremona, settimana del Derby Irha (21/26 maggio)

Ecco invece le specifiche della procedura di selezione e i criteri di formazione della Long List.
:
La Long List, ad oggi ancora in fase di aggiornamento,  è formata da tutti i Binomi che hanno ottenuto nell'anno 2017 un minimo Score di 73 durante un Evento L4 Open tra questi (Derby, Maturity, Nrha Open, FEI Events).. I cavalli dovevano avere almeno 6 anni nel 2017, quindi risultare elegibili per età nella corrente stagione. La Lista verrà mantenuta aperta e aggiornata almeno  fino al Derby Irha di maggio.
Saranno comunicati in seguito la  data e il luogo di ulteriori eventuali momenti di selezione ufficiali, tenendo conto del  termine ultimo del 13 agosto 2018, data entro la quale occorrerà comunicare in FEI la Long List suddetta.
Si ricorda che  Tutti i cavalli classificati e valutati durante questo periodo  saranno soggetti ad ispezione veterinaria ed eventuale controllo antidoping.
I criteri che saranno valutati dal Coach Manzi nella formazione della squadra italiana, sono i seguenti:
      1)   capacità di contribuire al raggiungimento di medaglia ( team o individuale)
      2)   punteggi raggiunti durante periodo di valutazione ( 2017 2018)
      3)   risultati ottenuti in Nrha open, special liv.4 open, fei
      4)   piazzamenti su campo alle eventuali selezioni
      5)   stato di salute e condizione del cavallo.

Il Presidente Cuogh, nel suo Comunicato stampa ha approfittato per fare  un caloroso in bocca al lupo a tutti gli atleti, proprietari e allevatori che si cimenteranno nei prossimi mesi con la fase di selezione, nella certezza che il Reining italiano saprà esprimere il meglio del proprio straordinario talento per onorare i prossimi World Equestrian Games con un Team di indiscutibile valore sportivo ed agonistico 

QUI INTERVISTA 2017 AL COACH MARCO MANZI 

domenica 21 gennaio 2018

WELCOME MATTEO

Tutto in una notte! Proprio durante la cena ARER (nota di colore!) alle 00.49 di stamane,  il piccolo  Matteo, secondogenito mio e di Manuela, ha deciso di venire al mondo con una decina di giorni di anticipo donandoci per la seconda volta la più grande felicità di una vitas intera, così come è stato per la  piccola Emma nata nel 2016. Mauro, Manuela, Matteo ed...Emma - ....motivo per cui abbiamo deciso di autodefinirci "
4-Emme" ( o four Emme, come volete voi!) . Come ho scritto sui social, è questa la "presa" che ti connette al mondo ! 
notte.

sabato 20 gennaio 2018

IRHA, CATEGORIE DI GARA 2018

2018, ECCO LA TUA CATEGORIA DI GARA
Qui di seguito le categorie di gara per tutti i soci Irha in ordine alfabetico
CATEGORIE IRHA 2018
Valide anche per le regionali !
ATTENZIONE: DAL 2018  NUOVI LIMITI 
Rookie: 500 Euro
Novice Riders 1500 Euro
Le nuove Cat 2018, tengono conto già di questo ricalcolo retroattivo. In caso di dubbi, chiamare la segreteria Irha

QUI LISTA CAVALLI  NON ELEGIBILI "NOVICE HORSE"

Interessante anche il totale Irha biennale che definisce i Top 15 Players che (per le iscrizioni Irha) potranno iscriversi nel 2018 solo Open o Non Pro "pieni".
OPEN
1. B.Fonck
2. A.Fonck
3 G.Lendi 
QUI TOP 15 OPEN

NON PRO 
1. M.Bonzano
2. C.Bartoletti
3. E.Bernardelli
QUI TOP 15 NON PRO 

NOTA CAT. AVVIAMENTO ANNO 2018: 
Le categorie di gara AVVIAMENTO possono essere svolte solo  per 3 anni  (Pat A o BW Fise)  con tessera Irha gratuita ( il vs nome va segnalato a Irha che rilascia tessera gratuita). Dopo le tre stagioni svolte come Avviamento,  occorre iscriversi regolarmente alle classi regionali prendendo regolare Patente BW-R di specialità

Qui categorie NRHA (L1to4)
valide anche per gli Special Events e tutti gli eventi NRHA approved

MY REINING SEASON 2017

MAURO E RUFILLENIUM 
ARER NOVICE RIDERS RESERVHE CHAMPIONS 2017
Una piccola nota personale , subito dopo la Celebration of Champions festeggiata da ARER Sabato 20 Gennaio (per inciso nella notte è nato il mio piccolo Matteo, grazie Manuela!).
Nella foto la mia Rufillenium, dolcissima QH 2011 da Sailin Ruf x Mifillenium che anche quest'anno ha conquistato la piazza d'onore di Reserve Champions nella categoria Novice Ridrs Emilia Romagna. Per me, che mi definisco da sempre un "reiner diperiferia"  una bella soddisfazione. E' stato un bel campionato combattuto fino all'ultimo, in cui ho avuto il piacere di farmi dare una mano (importante) da Giacomo Ronchi che mi ha sostenuto in questa stagione agonistica assieme alla mia Manuela che - con la piccola Emma e la pancia sempre più grande - ha voluto sempre essere presente a fare il tifo ! 

Bellissimi i premi ARER come ogni anno (bravo Paolo !) , con stupendi speroni personalizzati. 

Grazie quindi alla mia Associazione, ai bravissimi ragazzi con cui ci siamo batttuti in arena (per tutti Vincenzo, Matteo Davide e Cristian !) , al Team della Scuderia Ginevra di Fabio & Naty con cui è sempre un piacere godersi il week end di gare, così come a casa in un clima di grande allegria. Grazie ragazzi, anche per gli aiutini concreti che tanti amici ci hanno dato nella nostra logistica complicata, cosa  che ci ha permesso sempre di essere presenti  e divertirci insieme a voi ! (foto gara Bonaga

venerdì 19 gennaio 2018

MARENGO, IL CAVALLO (ARABO) DI NAPOLEONE

Alzi la mano chi non ha mai visto  questa famosa immagine di Napoleone a cavallo dipinta da David,; ogni volta mi sono chiesto chi fosse quel nobile destriero. Per tutti, il grigione di questa foto è il formidabile grigio arabo Marengo, il cavallo con cui Napoleone guidò il suo esercito in battaglie famosissime (tra cui Austerlitz e Waterloo) e che deve il suo nomignolo a una delle battaglie vittoriose condotte da Napoleone a Marengo, in provincia di Alessandria.

Di questo arabo alto appena 1.43 (quindi assai simile a un nostro  QH) si sa che fu importato dall'Egitto nel 1799 e da allora occupò un posto specialissimo nel cuore dell'imperatore, sia perchè molto coraggioso che molto affidabile.
Fu ferito almeno 8 volte e percorse diverse volte una tratta di 120 km (da Valladolid a Burgos) in meno di 5 ore al galoppo (quando si dice...l'Endurance nel sangue!)

Marengo, o meglio il suo scheletro,  è tuttora esposto presso il museo militare inglese di Londra, perchè durante la battaglia di Waterloo fu catturato e portato in Inghilterra da un soldato che lo vendette al Col Angerstein presso il quale visse regolarmente scuderizzato fino all'età di 38 anni. 

giovedì 18 gennaio 2018

NRHA EUROPA, LE "AFFILIATES" IN SUMMIT A BRUXELLES

BRUXELLES, 14/16 GENNAIO 2018
Il Reining a convegno nella Capitale d'Europa
32 delegati da 13 Paesi Europei, inclusa ovviamente l'Italia rappresentata da R.Cuoghi di Irha, si sono riuniti a Bruxelles all'insegna dell'unità di intenti. Il summit ha messo insieme, oltre alle rappresentanze "Istituzionali" del nostro sport, anche rappresentanti degli atleti, dei Giudici, Sponsors e Show Managers, a cui il discorso di benvenuto è stato pronunciato dal Vice Presidente Nrha Mike Hancock affiancato da Samantha Oldfield e Simona Diale (la nostra Simona da tempo è Sr Director delle pubblicazioni Nrha)

Durante il summit, la parola d'ordine è stata "unità d'intenti": unità tra le diverse Affiliates, una maggiore comunicazione, la riorganizzazione del Consiglio UE in linea con la struttura di Governance della casa-madre americana. Per capirci, non si darà corso al progetto EFRHA così come era stato immaginato. Per valutare la struttura del nuovo Consiglio UE seguirà ora  un periodo di transizione e certamente si avrà occasione di parlare di queste novità alla prossima Assemblea Irha che si terrà il 10 febbraio pv.

mercoledì 17 gennaio 2018

USA, UN BLOG SENTINELLA CONTRO ABUSI SUI CAVALLI DA SHOW

Mi imbatto casualmente in questo Blog “Reining Trainers – Enigma” che sembra essere in rete da circa un anno: si occupa principalmente di denunciare abusi contro i cavalli, perpetrati durante l’addestramento o agli Show, in particolare.  (QUI LINK AL BLOG)  . 

Lo premetto: non so chi siano gli autori di questo Blog Usa, se siano persone equilibrate o semplicemente "arrabbiate" nello specifico contro qualcuno. Riporto la news senza ansie da "scandalismo" nè alcuna ipocrisia. Ognuno ci leggerà quello che crede.

Apparentemente il loro scopo è quello di raccogliere storie ed evidenze di abusi per spingere la NRHA a cambiare la propria policy e diventare più severa riguardo al tema.
Ve lo dico, alcune foto pubblicate sul sito possono turbare. Purtroppo la vanità dell’uomo, a volte va oltre il ragionevole limite. Ognuno di noi ne ha uno. Sia che frequentiamo la periferia del Reining, sia che siamo parte dei Big Shows. Quanto siamo disposti a fare o veder fare per mettere al muro l’ennesimo trofeo o un’altra fibbia? Ognuno di noi ha il suo limite, che non intende valicare. A volte questo limite è scivoloso e semplicemente lo spostiamo oltre di volta in volta. Solo che a farne le spese sono i nostri meravigliosi compagni a quattro zampe. poi per fortuna  l’ego smisurato della giovinezza e il desiderio di affermarsi, lascia negli anni posto a una sensibilità nuova che non sapevamo nemmeno di avere. O forse a una certa età, semplicemente tutto acquista un valore e un sapore diverso.

Il Blog Usa dà una forte centralità a un post pubblicato a maggio scorso dal ML Dollar Trainer Craig Johnson. Un paio di anni lontano dal Ring dei major events e qualcuno gli chiede a uno Show "Ehi Craig, ma ti sei ritirato?"  Da qui parte una sua profonda riflessione (affidata da lui stesso a Facebook il giorno 30 maggio 2017, la potete trovare on line).
Craig dice molte cose sui tanti obiettivi raggiunti e su un suo nuovo modo di vedere le cose, un tema che ovviamente riguarda tutte le persone che arrivano a metà strada circa e fanno un bilancio della propria vita e delle motivazioni che ti hanno portato lì dove sei (dovunque tu sia).  Fra le tante cose scritte da Craig, lui stesso dice  <<...forse  oggi non sono più interessato a fare le cose che facevo in passato

FISE, NUOVA CONVENZIONE ASSICURATIVA

ASSICURAZIONE SPORTIVA FISE, 2018/2020 ALLA FRANCESE GROUPAMA
La francese Groupama si è aggiudicata la gara a base d'asta triennale indetta da Fise e quindi sin da quest'anno assicurerà la copertura assicurativa compresa nella quota pagata dai tesserati per la Patente. Scende la franchigia dal 7% al 5% ed è stata ampliata la base su cui verranno erogati i rimborsi in caso di infortunio. Inoltre il Pres Fise è soddisfatto dal risparmio ottenuto, pari a circa 400.000 euro nel triennio. Come nel passato, sarà possibile integrare le polizze base previste da Fise con modesti versamenti volontari annui, un tema certamente rilevante per chi questo sport lo fa in modo professionale, ma anche per tanti appassionati.

martedì 16 gennaio 2018

WILLI MELLIGER,, LUTTO NEL SALTO OSTACOLI

Willi Melliger non c'è l'ha fatta. Colpito da un ictus a dicembre scorso, la stella del salto ostacoli è purtroppo deceduto oggi e la notizia è rimbalzata molto presto in tutte le redazioni sportive. Melliger, cavaliere  di nazionalità svizzera, è stato un fuoriclasse nel salto ostacoli. Tutti lo ricordano