venerdì 26 agosto 2016

AUSTRIAN FUTURITY 2016: THE FINALS

SCHULZ QH, NEUSTADT, 24-27 AGOSTO 2016
VEN 26: TUTTE LE FINALI LIV. 1 NON PRO, POI  LIVELLO 1/2 OPEN. (Finalisti, Top 20 di categoria)
ore 11.30 Finali 3YRS NP+Open L1/2 (p5/5)
ore 15.00 Finali 4YRS NP+OPEN L.1/2 (p 10/9)

QUI LIVESTREAMING 
diretta web gratuita by www.westernstar.at
ENTRIES-RESULTS-LIVESCORES
by Showmanager UE

COSI' LE QUALIFICHE (SCORRI PER I PODIO DEI GO ) 
GO NON PRO 4YRS: RIVOLTA & COCK  
TOP SCORE !(214.5)
GO NON PRO 3YRS: LA GEBERT SU TUTTI (216)
GO OPEN 3YRS: UNA POLTRONA PER TRE A QUOTA 217 (KRONSTEINER, SCHOPFER E LENDI)  
GO OPEN 4YRS: LENDI SU TUTTI (216.5)


25/8 IL GO NON PRO 4YRS: Italia alla guida del manipolo dei 28 iscritti nei 4Yrs in gara grazie a Federica Rivolta. Così i migliori nel GO di qualifiche:
1. F.Rivolta e Black Magic Master 214
1. JT Cock e QT Red N Dun 214
3. F.Bosoni e SH Topsail Badger 212.5

25/8 COSI' IL GO 3YRS NON PRO (QUI) : E' Angelika Gebert con un convincente 216 ad imporsi ui 23 entries del Futurity 3 anni Non Pro . Podio del GO:
1. A.Gebert e Whiz a Lot 216
2. L.Werdaner e Shine N Roll Spook 214.5
3. G.Gaupmann e ARC Ms Whiz 214 

24/8 COSI' IL GO 3 YRS OPEN: Tantissima Italia tra i 47 contendenti in questa preview di fine agosto, prima grande vetrina dei 3 anni. Così il trittico di testa. QUI RESULTS DEL GO OPEN 3YRS
1. R.Kronsteiner e Shine N Dixie 217
1. G.Lendi e Bluetrashsailor 217
1. M.Schopfer e B My Sweet Dream 217
4. K.Lechner e Trashy 216.5
4. P.Chioldo e MF Over The Raimbow 216.5

24/8 ECCO IL GO 4YRS OPEN: Ancora Lendi in stato di grazia  a comandare il GO  in questo 2016 ricco di soddisfazioni anche dopo il Titolo mondiale individuale conquistato a Givrins. Anche Cortesi va a podio. Così i migliori nel GO dei 4 anni: (QUI FULL RESULTS 4YRS)
1. G.Lendi su Capitana N Glo 216.5
2. M.Gebert su Wimpys Little Shine 216
3. M.Cortesi su PC Magnum Step Dream 215.5
3. D.Brighenti su OT Hot Rocks 215.5

Aggiungi didascalia
Nonostante le piogge torrenziali della vigilia, (vedi le foto postate dai trainers su FB)  ormai ci siamo ! 80.000$ di Added

lunedì 22 agosto 2016

NRHA, LE NOVITA' DAL BOARD DI MEZZA ESTATE

LA SPAGNA E' ORA UFFICIALMENTE AFFILIATA NRHA
Il Board NRHA ha ratificato alcune decisioni durante il suo meeting di metà agosto. Il Presidente Nrha Rick Clark si è detto molto soddisfatto del lavoro svolto.
Qui le decisioni più importanti:
- La Spagna è ora ufficialmente una nazione NRHA Affiliate
- Nel 2017 i Professionisti riceveranno alcune pubblicazioni specifiche per migliorare le proprie conoscenze
- Tutte le tariffe di iscrizione Nrha per il 2017 NON avranno alcun aumento
- Approvati 15.000$ in più per le Finali Nazionali Usa (nel 2016 saranno quindi 55.000$)
- Sono state votate alcune nuove regole per il funzionamento interno della Nrha. Questi regolamenti interni (Bylaws) non faranno più parte del Rule Book già dal 2017 in modo  che verrà alleggerito e conterrà solo la parte relativa alle informazioni necessarie a chi deve showeggiare.
- Il Board ha iniziato a discutere dei Cambi di Regole per il 2018. Tutti i Membri della Nrha possono sottoporre al Board i cambiamenti che ritengono necessari entro il 15 Dicembre 2016.
NEXT WINTER MEETING NRHA: 8-12 FEBBRAIO 2017 
FORTH WORTH, TEXAS USA

domenica 21 agosto 2016

TANTI AUGURI SPAT OLENA, 23 YEARS E... VERSO IL MILIONE DI DOLLARI

AUGURI SPAT OLENA, 23 ANNI !
1993 QH St. - Smart Chic Olena x Steps Little Remedy

OWNER CLAUDIO RISSO
QUI PAGINA INFO E BREEDING RS STABLE
Alzi la mano chi non conosce Spat Olena.  Fiore all'occhiello dell'allevamento italiano 100%, di proprietà di quel guascone burrascoso di Claudio Risso, figlio dell'algido Piemonte eppure sempre sanguigno come un uomo del sud.
Claudio ne capisce di cavalli e di uomini e non è un caso se ha tirato su alcuni grandi campioni (sia a due che a quattro zamppe) . Tra gli equini certamente Spat Olena, che in carriera ha vinto una Lazy E (ex Nrbc) Limited Open arrivando Reserve nella Open,  e ha vinto fra l'altro nella Non Pro ad Americana nel 2001. Top Score 10 (che è 75) . Ma è sopratutto attraverso i suoi figli ad avere fatto la storia (Spat a Blue, Spat Split and White che hanno aanche vestito i colori dellaNazionale e moltisimi altri), ma è ormai davvero a un passo dal diventare primissimo Million Dollar Sire italiano. Mancano poco meno di 100.000  dollari e il traguardo è davvero a un passo.Forza ragazzi

QUI INTERVISTA A CLAUDIO RISSO (2014)
1111

HAPPY BIRTHDAY BROADMOOR, 20 ANNI

BROADMOOR
1996 QH St Smart Chic Olena x Bar J Jackie
QUI SCHEDA COMPLETA
OWNER: ROBERTO CUOGHI QH 
Nella carrellata degli splendidi 20 anni dei Top Sires Made in Italy, non può certo mancare BROADMOOR il carismatico stallone dalla lunghissima criniera da molti anni di proprietà di Roberto  Cuoghi che di IRHA è
 Presidente. Broadmoor, diretto da Smart Chic Olena fu finalista al Futurity di Oklahoma e prima Champion in Utahe poi AQHA Junior Reining World Champion nel 2001 e poi Open Champion ad Americana e open Champion nel Derby Open Saddlesmith.  

PARA REINING AL CONGRESS AQHA DI OTTOBRE 2016

2016 AQHA CONGRESS (6/30 OTTOBRE 2016)
Il Para Reining è entrato ormai stabilmente nei programmi dei principali Show di Reining nazionali e dal 2014 è presente anche al Futurity Nrha. La AQHA in previsione del suo Congress di ottobre (quello dei suoi 50 ani!) , ha fatto di recente una Call per invitare atleti di para reining alle competizioni che si terranno durante l'intenso mese di gare (in particolare il giorno 9 ottobre) . Per questo programma la AQHA offre agli atleti di Parareining i cavalli e anche il Coaching.

QUI SITO PARAREINING WORLD

QUI CONGRESS AQHA 2016
contact Frederick Win at attorneywin@gmail.com or call (001) 609-992-5283. 
QUI NEWS ORIGINALE NRHA 

sabato 20 agosto 2016

TANTI AUGURI RUM OLENA, 20 ANNI !

I 20 ANNI DI RUM OLENA
1996 QH St. da Pepper Pride x Sweet Sugar Lena
QUI SCHEDA COMPLETA
OWNER: LUCIO FERRARINI 

Qui nelle terre reggiane, un pezzo di storia incontra un altro pezzo di storia. Lucio Ferrarini (Futurity Champion in Italia nel 1988, grande allevatore dell'Italica penisola) e Rum Olena, che vinse il Congress AQHA in America nel 2001  Foto in gara e oggi, in relax al pascolo negli impianti di Ferrarini QH


FISE: IN ATTIVO IL BILANCIO FEDERALE 2015


LUCE VERDE PER I CONTI FISE
A fine luglio il Presidente Orlandi aveva già annunciato che la FISE, dopo i noti problemi di Bilancio degli anni precedenti, era stata richiamata ufficialmwnte dal Coni a perseguire un piano di risanamento molto impegnativo.
Il Pres. Orlandi ha annunciato che il consuntivo del Bilancio Federale 2015 si è chiuso con uno straordinario risultato attivo di Bilancio di oltre 2 MILIONI DI EURO (!) ossia il doppio di quanto previsto dai più rosei obiettivi fissati dal Coni per lo scorso anno. Non entriamo nelle dolorose vicende - prfessionali e umane - che in questi ultimi anni hanno "afflitto" tutta la nostra comunità equestre che in qualche modo si riconosce nella Fise, portando a un continuo avvicendamento a livello nazionale e regionale. Riportiamo però doverosamente traccia del Comunicato ufficiale emesso dalla FISE nelle ultime settimane. Qui sotto il testo competo della News dal sito Fise:

 Presidenza Orlandi “corre” verso definitivo risanamento della Federazione. Ottenuta eccezionalmente dal CONI la modifica del Piano di Risanamento
Risultato positivo record ottenuto dall’attuale dirigenza della FISE nell’esercizio 2015. La Giunta Nazionale del CONI, nella riunione del 21 luglio, ha approvato il bilancio consuntivo 2015 della Federazione Italiana Sport Equestri che chiude con un avanzo pari a €. 2.256.815,85. Un risultato straordinario che ha praticamente doppiato...

venerdì 19 agosto 2016

RIO 2016: COSI' IL MEDAGLIERE EQUESTRE ALLE OLIMPIADI

GIOCHI OLIMPICI BRASILE 2016
Rio de Janeiro 5/21 Agosto 2016
L'Equitazione ai Giochi Olimpici di Rio
SALTO : NICK SKELTON RE DI  RIO !
SALTO OSTACOLI: FRANCIA ORO A SQUADRE
COMPLETO: FRANCIA ORO A SQUADRE 
DRESSAGE: ORO INDIVIDUALE A  DUJARDEN (GB)
DRESSAGE TEAM: ORO  GERMANIA 
19 Ago: Nella finalissima a 8 per i titoli individuali del salto ostacoli è il mostro sacro Nick Skelton a coronare una grande carriera equestre e  vincere meritatamente l'oro  con tre percorsi netti  in un podio comunque tutto senza penalità. 
1. N.Skelton GB Oro 
2, P.Fredricson SVE Argento
3. E.Lamaze CAN Bronzo 

17 AGO Nella finale a squadre, sul gradino più alto del podio è la Francia. Per un soffio Canada fuori dal podio. Così le medaglie di Rio 2016 nel S.O. a squadre (QUI RESULTS)
1. Francia ORO pen 3
2. USA ARGENTO pen 5
3. Germania BRONZO pen 8

PODIO COMPLETO A SQUADRE
1. FRANCIA ORO
2. GERMANIA ARGENTO
3. AUSTRALIA BRONZO
Team Italy 9° Posto, Roman 23° Indiividuale

Quarta medaglia (3 Oro) in carriera nel Dressage per Charlotte Dujarden e Valegrno. Dopo Londra 2012, la Dujarden si conferma regina del Dressage individuale con il punteggio di 93,857. Argento alla tedesca I.Werth e bronzo per la tedesca C. Brohiring-Spreche, che qui a Rio arrivava come numero uno del Ranking mondiale. 
Valentina Truppa chiude 52° e non accederà alla fase finale della gara a squadre dove per il momento è in testa Germania, GB e Usa.

Chissà quando ( e se) il Reining farà parte del Club dei cinque cerchi Olimpici. Ad oggi, tra tutte le discipline FEI rappresentate ai WEG (tra cui anche il Reining dal 2002), solo Salto Ostacoli, Completo e Dressage sono anche discipline Oilmpiche.
E il Reining? Anni fa ero personalmente più fiducioso, ma leggete quanto ha detto recentemente un membro del Comitato Olimpico Internazionale (LEGGI QUI) 
Il Calendario è fitto e sono già in corso le fasi elimiantorie.. per arrivare alle finalissime Team e Individuali di Salto Ostacoli,  in programma il  17 E IL 19 Agosto


"ORA E SEMPRE, FORZA AZZURRI"
QUI SITO UFFICIALE RIO 2016

QUI GLI AZZURRI A RIO 
Cavalieri e Amazzoni Azzurri a Rio 2016


LA SCOMPARSA DI IRENE AVITABILE, ENDURANCE TRAINER

Ci uniamo al cordoglio espresso dalla Federazione per ricordare Irene Avitabile, giovane Trainer di cavalli da Endurance originaria di Sassari, rimasta vittima nei giorni scorsi di un incidente in allenamento. La giovane amazzone era una professionista e  ha spesso rappresentato la  Nazionale Italiana  in competizioni ufficiali: si era prima trasferita negli Emirati e più di recente a Barcellona, dove è avvenuto purtroppo il tragico incidente che le è stato fatale, a causa delle ferite riportate alla testa. Ci uniamo nell'esprimere il nostro  cordoglio ai familiari per questo evento così tragico, con una preghiera per Irene. Queste notizie ci rattristano tutti e in qualche modo turbano e colpiscono tutti coloro fanno parte a vario titolo della nostra piccola famiglia equestre. 
Un pensiero infine per tutti i professionisti

giovedì 18 agosto 2016

L'ITALIA CHE ESPORTA COACH IN UNGHERIA

VALERIO SORRICCHIO: VI RACCONTO IL MIO REINING IN SALSA UNGHERESE
C'è una Italia che vince e vince tanto. E poi ci sono tante Nazioni  emergenti che guardano con interesse al nostro sapere e, anche per far crescere più velocemente il vivaio, decidono di importare talenti.. E' la storia di Valerio Sorricchio, cavaliere romano  che ormai da alcuni anni esercita la sua attività di Training in pianta stabiile nella città di Polgar, Ungheria.E da tempo Valerio è impegnato anche come Coach delle giovani promesse ungheresi. "Una bellissima avventura" ci dice lui stesso "che mi ha già dato alcune soddisfazioni.Tra gli altri un bronzo Yoouth agli Affiliates di quest'anno e poi la splendiida avventura degli Europei FEI che abbiamo chiuso con un promettente 7* posto individuale grazie all'ottima prova della mia allieva Kitti Horvath in sella a Dun OK Dun (che ricorderete sotto la sella di Dario Carmignani) L'Ungheria intanto cresce nel suo complesso come monta western, anche - perchè no - all'ombra dei bellissimi impianti polacchi del Rolesky Ranch, dove proprio quest'anno la NRHA ha svolto gli European Affiliates a giugno.
QUI SITO WEB UNGHERESE

USA: WORLD BREEDERS SALE, IL DEBUTTO A OTTOBRE

WHITESBORO, TEXAS (USA) 2016
20 OTTOBRE, JARED LESH ARENA
Gli appassionati di Reining hanno una nuova sessione di vendite di cavalli da Reining  a cui guardare oltre alle tradizionali aste Merkel inserite nel Futurity di Oklahoma.
In Otttobre 2016 si terrà la prima WORLD BREEDERS SALE, che guarda agli allevatori e proprietari di Reiners da tutto il mondo e che è organizzata e patrocinata dal proprietario del Cinders Lakes Ranch Rick Ford.
Ford sottolinea che "questo evento guarda agli allevatori di cavalli da Reining  di tutto il mondo e infatti già in questa prima edizione abbiamo avuto adesioni dall'Italia, Gran Bretagna, Sud America e ovviamente Stati Uniti. Ecco perchè ci è piaciuto chiamarla World Sale. Ci sarà una commissione di vendita del 5%  e una tariffa di iscrizione di 250$ che è bassa rispetto ad altri eventi di questo genere. Questo perchè vogliamo che i protagonisti siano gli allevatori e magari anche

LAS VEGAS HIGH ROLLER 2016, QUARTER E ARABI INSIEME


2016, HIGH ROLLER CLASSIC QUARTER E ARABIAN HORSES TOGETHER
qui HIGH ROLLER REINING 2016
La neonata NARHA National Arabian Reining Horse Association (che ha sostituito al vecchia ARBC) ha deciso di utilizzare il pHigh Roller Classic si gioca a settembre (9/17 settembre) in una facility immensa che dispone di 1200 box, diverse arene coperte e con una manifestazione che l'anno scorso ha avuto oltre 2500 entries solo dal lato NRHA.
alcoscenico di Las Vegas per tenere la sua competizione di debutto.

mercoledì 17 agosto 2016

AQHA YOUTH WORLD SHOW 2016: PICCOLI REINERS CRESCONO

QUARTER YOUTH WORLD SHOW
PICCOLI REINERS IN CASA AQHA
Oklahoma City, Agosto 2016
Agosto tempo di World Show anche per il mondo AQHA con un intero show dedicato allle tante discipline del mondo quarter YOUTH (under 18). 
Così i piccoli Reiner nella gara di Reining che ha assegnato le medaglie individuali dopo un priimo GO con 117 partecipanti. Così la finale: 
QUI FULL RESULTS
1. J. Medows e Surprizentheprincess 219
2. T.Lindberg e Chicadero 217
3. T.Zimmermann e Alotta Step 217*
*posizione assegnaata in base a max punteggio ottenuto tra i 3 giudici

martedì 16 agosto 2016

I 20 ANNI DI MIFILLENIUM

TANTI AUGURI MIFILLENIUM
1996 QH by Mifillena x Eldeberry Hon
Owner: Vittorio Rabboni
QUI SCHEDA COMPLETA
Gli Auguri del BLOG a questo splendido riproduttore linea Smart Little Lena che ha scritto davvero alcune pagine fondamentali del Reining continentale. Mifillenium, da diversi anni ormai di proprietà di Vittorio Rabboni Performance Horses e adesso impegnato solo  in attivitù di  Breeding, è un cavallo che tra il 2005 e il 2007 ha vinto tre  medaglie FEI, Oro a Squadre e poi Argento Team e Bronzo Individuale con in sella Marco Ricotta marcando fra l'altro lo Score di 230. Successivamente il cavallo ha partecipato nel 2011 del Triplete d'Oro dell' Italia di Masi agli Europei correndo per gli  Individuali sotto la sella di Mirko Piazzi che ne ha curato il breeding assieme a Rabboni negli ultimi anni. Un cavallo in arena per molti anni, che ha davvero  dimostrato una straordinaria longevità agonistica.

20 ANNI DI  MIFILLENIUM !!!

QUI SOTTO, MIFILLENIUM SENZA REDINI
Marco Ricotta rende onore al grande Mifi durante le premiazioni




lunedì 15 agosto 2016

RESULTS PANAMERICAN CUP 2016

1° COPPA PANAMERICANA 2016: AGLI USA I GIOCHI DELLE DUE AMERICHE. ROBERTO JOU FUTURITY BRASILIAN OPEN CHAMPION (218)
BRASILE, AVARE' 8/13 Agosto 2016
ANCR BRASIL E NRHA USA: Una primissima edizione (a ranghi ridotti in verità) dei Giochi per le due Americhe, non qui sotto l'egida Fei e quantomeno infelice nella scelta della data in quanto in concomitanza proprio con i giochi FEI mondiali ed europei di Givrins. Gara fortemente voluta e sponsorizzataa dal Cardinal Ranch in concomitanza con il Futurity brasiliano. Dal sito brasiliano (ANCR) riportiamo volentieri i risultati Individiali e Team di questa edizione d-avvio, sperando che tra due anni si trovi il posto giusto in Calendario (!)  USA qui protagonisti e Oro Team e individuali, al contrario di quanto successo in Europa,  anche se pure qui a ranghi ridotti benchè capitanati da un pezzo da novanta come Jason Vanlandigham.Oro senza troppe ambascie.

MEDAGLIE INDIVIDUALI 
1. J.Vanlandigham e Don't Whiz WRB 218.5 (Usa)
2. L. de Souza e Cielo Doc 214.5 (Arg)
3. R.Neves e Gunner Top Chic 212.5 (Uru)
RISULTATI TEAM (vedi foto)
1. USA 636.5 ORO
2. ARGENTINA 623 ARGENTO
3. PARAGUAJ 591 BRONZO 
QUI ALL RESULTS PANAMERICAN CUP 2016

BRASIL FUTURITY OPEN CHAMPION 2016
1. Roberto Jou e Craque Marca do Santos 218
2. M.Almeida e Dun It Lena 216
3. M.Almeida e Bella Danit Whiz 215


domenica 14 agosto 2016

TANTI AUGURI SPANISH SNAPPER !

SPANISH SNAPPER COMPIE 20 ANNI !!!
1996 QH St da Snapper Cal Bar x Zips Shady Lady 
QUI SCHEDA COMPLETA
Owner: Cecilia Frediani 
Che dire ancora di Spanish Snapper, lo splendido stallone classe 1996? Questo cavallo, da sempre di proprietà di Cecilia Frediani ha scritto un pezzo di storia del Reining mondiale, quando nel 2002 ai priimissimi Mondiali WEG a cui fu ammesso il Reining conquistò la prima medaglia di Bronzo Mondiale a Squadre sotto la sella di Marco Manzi per l'Italia allenata allora da M.Sbrana .
Per tre volte nella Top Ten del ranking mondiale Nrha Non Pro, ha conquistato il terzo posto nel 2004 con Cecilia Frediani che con lui ha vinto tantissimi Show, tra cui  un titolo italiano Non Pro nel 2003 e Americana nel 2004. Ritirato dalle grandi competizioni in quell'anno, oggi Spanish Snapper si gode i pascoli della nuova facility  aperta da Cecilia e Matteo Bergamini nel reggiano, ovviamente ancora nel pieno della sua carriera da riproduttore (foto sotto)

sabato 13 agosto 2016

FEI 2016: MONDIALI & EUROPEI: TUTTI I CAMPIONI

GIVRINS (SVI), 13 AGOSTO 2016
GENNARO LENDI, STORICO ORO MONDIALE INDIVIDUALE A BORDO DI YANKEE GUN (222)
YOUNG RIDERS: SCIULLI D'ARGENTO, SCHUMACHER ORO COME DA COPIONE
JUNIORES: ORO AUSTRIA, "LITTLE ITALY" PURTROPPO  FUORI DAL PODIO INDIVIDUALE
ITALIA 2016: DUE ORI, DUE ARGENTI
431, SVAG FEI WRC 2016 SEN. IND. FINAL, Worldchampion, Gennaro Lendi, Yankee Gun from MP-Video-3 on Vimeo.

PODIO MONDIALE SENIORES (QUI RESULTS)
1. G.Lendi e Yankee Gun 222 (ITA)
2. G.Ludwig e GWhiz Im Smart 221.5 (217.5)
3. T.Kuenster e Nu Chexomatic (AUS) 221.5 (212.5)
AZZURRI: Nella Top Ten anche G.Fontana alla fine 8° (219). Più indietro G.Masi (14°) e Chioldo/P.Fabbri (19°)


GENNA', PENSACI TU !!!! Un pomeriggio magico quello che porta il nostro Gennaro Lendi (che aveva in parte "steccato" nella prova a squadre, rispetto al suo potenziale) a ritrovare l'acuto imperioso con cui regala l'Oro individuale a sè stesso e all'Italia. Gennaro replica l'oro a squadre conquistato nell'ultimo mondiale di specialità che fu disputato nel 2008. Frenano i Robofonck e Supercira nell'ultima prova. Al Run Off vince l'Argento il simpatico Grisha, laddove l'unica Non Pro in gara (Tina Kuenster) certamente paga l'emozione della gara della vita.  Per una volta troviamo  le due golden ladies (Cira e Ann) giù dal podio per un soffio mentre Bernard non replica la magia del primo atto. D'altra parte, lui e Gennaro realizzano non a caso il top score della manifestazione 2016 (222). USA ancora fuori dal medagliere e forse la Nrha dovrebbe fare una riflessione rispetto a una decisione quantomeno infelice (o che comunque non comprendiamo) di non schierare il suo Dream Team. Nemmeno nel Basket ormai, gli Usa rinunciano alle stelle dell'Nba durante le Olimpiadi!
Azzurrini come al solito cuore e passione. Dopo l'Oro e Argento TEAM, ancora un meritatissimo Argento per Enrico Sciulli nella Young Riders (217.5)  dove regna Gina Maria che fa bottino pieno, mentre tra gli Juniores non riesce il secondo acuto al piccolo Bonzano e la migliore delle azzurre è la Buccini ottima quinta. Sportivamente registriamo qui la doppia medaglia francese, che speriamo sia di grande motivazione per il Reining transalpino, che sta decisamente sbocciando. Alla fine gli Azzurri di Masi e gli Azzurrini di Meconi portano a casa quattro medaglie. Vero che gli Usa sono venuti qui a gigioneggiare lasciando spazio ad alcuni onesti pedalatori, ma c'è da dire che nel Reining continentale super-livellato di questi ultimi anni e cannibalizzato da alcune superstar del profondo nord, è a mio avviso del tutto onorevole! Chiudo con una battuta sul 222 dei due top scorer:. Bernardo chiama, Gennaro risponde !

PODIO YOUNG RIDERS (QUI RESULTS) 
1. G.M. Schumacher e ARC Guns M Oaks 219 (GER)
2. E.Sciulli e Snips Gotta Bud 217.5 (ITA) 
3. A.Lisec e Tari Whizin 217 (AUS)

PODIO JUNIORES (QUI RESULTS)
1. C.Bachleitner e Paintball Gun 215 (Aus)
2. M.Baralon e Chicken Sandwich 213.5 (Fra) 
3. M.Legrand e New Doc Peppy Cat 213 (Fra)



venerdì 12 agosto 2016

FEI 2016 RESULTS TEAM: MONDIALI ED EUROPEI DI SPECIALITA'

Givrins (SVI) 11/13 AGOSTO 2016
TEAM: Mondiali Seniores al Belgio. Italia d'Oro Juniors agli Europei, alla Germania il titolo Europeo Joung Riders
AZZURRINI JUNIORES, E' ORO !
Gli azzurrini di Mecconi: Bonzano, Baldelli, Merlotti, Ambrosini  ci regalano l'ennesimo Oro Europeo a squadre  
AZZURRI YOUNG RIDERS, ARGENTO !
Sciulli, Pedrotti, Sicuro e Simoncini secondi dietro i tedeschi a trazione Gina Maria
MONDIALI TEAM: ORO BELGIO, ITALIA PURTROPPO QUARTA (Fontana, G.Masi, Lendi, Chioldo). DEBACLE USA


DAY 3, SABATO 13 AGOSTO: 


MP Video Germany (15 Euro) - 

DAY 2: nella seconda Manche di qualifiche individuali CONSULATION , Burgeous (FRA) e Allen (USA) trovano il feeling giusto per infilare un 219 che gli vale la riammissione alle finalissime individuali di sabato. Bene il nostro Paolo Fabbri su Lenas Drawin His Gun (215.5) ufficialmente ripescato nei primi 6 punteggi.

AZZURRINI JUNIORES ORO EUROPEO
Un altro Oro per il nostro vivaio azzurro, dall'anno scorso affidato alle mani di Alex Meconi. 4 intrepidi cuori azzurri (Bonzano, Baldelli, Merlotti, Ambrosini ) a marcare l'abisso che per adesso separa l'Italia dalle altre nazioni europee. Cos' il podio JUNIORES
1. ITALIA ORO 638.5
(Bonzano 215.5, Baldelli 212.5, Merlotti 210.5, Ambrosini 0)
2. FRANCIA ARGENTO 626.5
3. BELGIO BRONZO 608.5
AZZURRI YOUNG RIDERS D'ARGENTO
Una grande Italia dei giovani leoni conquista l'argento dietro i Panzer tedeschi a trazione Schumacher(221.5). Guizzo di Sciulli, secondo assoluto (220) che consolidano il secondo posto sull''ultima entrata in tabellone. Così il podio Y.Riders UE 2016
1. GERMANIA ORO 651
2. ITALIA ARGENTO  644.5
Sciulli 220, Pedrotti 213, Sicuro 211, Simoncini 204)
3. BELGIO BRONZO 629

SENIORES  TEAM COMPETITION (qui RESULTS)
1. Belgio 661.5 ORO
2. Germania 660 ARGENTO
3. Austria 653.5 BRONZO
4. ITALIA 652.5
(Fontana 219.5, G.Masi 217.5, Lendi 216. Chioldo 216) 
5. Usa 646
Il Belgio che ci si aspettava, a conquistare giustamente il suo primo Oro a squadre in un Mondiale. Volentieri faccio loro i miei complimenti. Certo, hanno cavalli eccellenti, ma è soprattutto portato a spalle da 3 Robot computerizzati (Fonck & Fonck + Baeck) che non sbagliano una virgola dei 3 punteggi determinanti andando persino a chiudere lo show dopo 46 entrate con quel mostro di Bernard a marcare  il Top Score di giornata (222). Che sono , a ben vedere i due punti in più a fare la differenza rispetto a una Germania d'Argento che ha il merito di rispecchiare qui in campo esattamente i suoi valori attuali e fare bene il suo compito. L'Italia è purtroppo quarta, un passo fuori dal podio e ovviamente la cosa dispiace a noi tutti. Dispiace per la qualità di cavalieri ì, cavalli e allevamenti del nostro Paese. Dispiace ovviamente per i guai last minute del Team guidato da Filippo Masi  (problemi di Passaporto - per Kelly - e di salute per la monta di Miriam. Tutto vero. Ma anche oggi si è visto che nelle competizioni a squadre occorre oggi avere nel paniere almeno due (220) - veri e solidi - per costruire le basi di un punteggio da podio. E senz'altro  occorre infine l'acuto di un solista per mettere davvero al collo l'Oro. Non bastano quindi le ottime prove di Fontana e Masi Junior che pure ci spingono a un buon quarto posto, nè il doppio 216 rotondo e di rispetto portato a casa da Chioldo e Lendi. E comunque li rivedremo volentieri alle Individuali, facendo tutto il tifo possibile. Opaca infine la prova di P.Fabbri, che però domani se la rigiocherà nei ripescaggi.
Bronzo infine per l'Austria a trazione  Muehlstaetter (secondo assoluto, trainer di stanza in Usa) prima ancora che Kronsteiner con la Kuenster a far da comprimaria di lusso.
Debacle USA. Ossia cronaca di un esito annunciato. Gli onesti pedalatori schierati al posto del Dream Team (non me ne vogliano) faticano persino a portare a casa un quinto posto che non rende onore alla nazione che questo sport lo ha inventato. Non si sa se perchè abbiano sottovalutato l'evento, o se hanno voluto mandare un chiaro segnale rispetto a questi impegni mediani di specialità. Sia come sia, non è stato un bel vedere, per il resto del reining mondiale che anno dopo anno guarda ai mostri sacri Usa come un modello sportivo da imitare. Nè al Comitato Olimpico che teoricamente dovrebbe cooptarci nel Club a 5 Cerchi Solo 9 Nazioni hanno onorato l'evento con 3/4 cavalieri. Troppo poche ancora.  Stesso discorso fatto per gli Usa, d'altra parte, che vale anche per il Canada che qui ha lasciato in solitudine il super Fisk peraltro già di stanza in Germania . E domani si replica tra i Seniores per comporre il tabellone delle finali individuali di sabato, a seguire spazio ai cadetti JUNIORES E YOUNG RIDERS (Europei)

QUI DIRETTA LIVEWEB
MP Video Germany (15 Euro) - 

QUI RESULTS-ENTRIES-LIVESCORES


martedì 9 agosto 2016

AQHA, , ECCO GLI EUROPEI QUARTER 2016

AQHA EUROPEAN CHAMPIONSHIP 
KREUTH (GER) 5/14 AGOSTO 2016
NINA LILL SR REINING GOLD MEDAL (220)
M. BECKER REINING AMATEUR QUEEN (214.5)
REINING YOUTH: E.MARCHIORI D'ORO !!!(210.5)
QUI DIRETTA LIVESTREAM
La Federazione Europea delle Associazioni nazionali QH organizza questo evento che, come sempre in casa QH, si annuncia All Around  e ovviamente dedicato alle tante discipline del mondo Quarter.
Tra queste anche il Reining secondo le declinazioni previste in casa  Aqha (SR, JR, Open e Amateur).

REINING YOUTH: MARCHIORI  D'ORO 
1. E.Marchiori e Black Gold Wimpy 207.5
2. L.Stickel e It's Coffee Time 210.5
3. N.Lorenz e HQH Pep Little Kiss 210

SENIOR REINING OPEN: NINA LILL SU TUTTI
Un podio tutto tedesco per il Senior Reining di casa Aqha:
1. N. Lill e Best Spook 220
2.  W. Schmitt e Jacs Yellow Command 215
3. M de Piccoli e Litn Up Conquistador 213.5

REINING AMATEUR: MARINA BECKER SU TUTTI 
1. M.Becker e MJ Hevens Nite 214.5
2. K.Lill e GP Explosive Mercedes 211
3. B.Dietrich e Smart Eectric Spark 210

QUI DIRETTA LIVESTREAM
QUI SITO WEB EVENTO 
QUI SCHEDULE E RESULTS


sabato 6 agosto 2016

RESULTS CS CLASSIC MATURITY 2016

GIVRINS (SVI) 2/6 AGOSTO 2016
ANN FONCK E EBONY SPOOK ARE THE CHAMPIONS
Un'altra vittoria per Ann Fonck e la sua splendida femmina d'ebano  in questo Maturity che per la pattuglia belga e tedesca è quasi un Prequel dei Mondiali che la prossima settimana saranno di scena proprio qui al CS  Ranch della famiglia Scgumacher. Così il podio del Maturity Open L4:ùì

1. Ann Fonck su Ebony Spook 223
2. Cira Baeck su Wympis Cute Tune 221,5
3. Grisha Ludwig su Lil Smokeing Gun 217,5
QUI FULL OPEN  RESULTS
Lee Rutter su Little Nic (213) si aggiudica il Livello 2

MATUIRTY NON PRO: GINA MARIA RULES AGAIN
Oltre al podio qui sotto citato, segnaliamo l'ottimo quarto posto di Iannetta e il quinto posto di Bonzano per l'Italia
1. G.Schumacher e CS Eyes Catching Gun 215
2. G.Schumacher e ARC Guns N Oak 214
3. F. Strebel e Ruf Lil Diamond 2135.5


QUI LIVEWEB STREAMING
MP Video , costo 10 euro 
QUI ALL CS 2016 RESULTS

4 AGO, Così lo SB 5 and Under Open
1. P.Kueng e Wham Bam Gunner Bam 72.5
2. C.Baeck e Sweet N Shining BB 71.5
2. P.Kueng e Wallawhizsunlight BB 71.5