venerdì 24 marzo 2017

AGENDA: IL FUTURITY EUROPEO 2017

FIERA DI CREMONA 27 MARZO - 1 APRILE
LUN 27/3: IL GO OPEN (98en, p6)
QUI TUTTI I MODULI
Una "prima volta" assoluta in l'Italia, per questo evento dedicato ai cavalli di 4 anni, che catapulterà il meglio del reining continentale in quel di Cremona. In attesa di tutti i dettagli, guardiamo i punti caldi della settimana di gare. Per la prima volta ci saranno sessioni di Pay Time dedicate agli entries e poi ai finalisti.   Ecco anche gli entries, by Show Manager. Per tutti, GO secco + eventuale Consulation.

QUI ENTRIES OPEN (98) QUI ENTRIES NP (49)

QUALIFICHE E AGENDA
Lun 27: GO OPEN (p6)
Mar 28: GO NON PRO (p8)
Ven 31: NON PRO FINALS (p12)
Sab 1: OPEN FINALS (p10)

DIRETTA WEB BY A.BONAGA


giovedì 23 marzo 2017

TESSERATI FISE ITALIA ANNO 2016

LA CARICA DEI 101 (MILA) !
(si ringrazia l'Ufficio Stampa FISE per la collaborazione)
Un piccolo esercito di cavalieri, quello dei Tesserati FISE per l'anno 2016. La Fise ha chiuso l'anno con oltre 101 mila tesserati, segno di un enorme numero di appassionati che danno vita al nostro settore (e se sommassimo anche i brevetti rilasciati da altre associazioni ) questo numero sarebbe almeno da raddoppiare. Insomma, lunga vita all'equitazione. Con questi numeri, una sana azione di Lobbying verso le Istituzioni ci aiuterebbe ad uscire da alcune pastoie mai del tutto chiarite (autorizzazioni a costruire secondo le moderne esigenze dei Centri Equestri, per esempio)


TESSERATI FISE 2016: 101.549 (+0.2% SUL 2015)
TESSERATI FISE REINING 2016: 1.770 (+4% SUL 2015)

REINING COME DRESSAGE, DUE NICCHIE DI ALTA QUALITA'
Il Reining come sapete è l'unica disciplina western oggi rappresentata dentro Fise, nonchè unica disciplina della monta american style ad aver raggiunto la prestigiosa egida FEI, proprio in ragione della nostra appartenenza all'orbita federale (NB: conditio sine qua non!) .

I tesserati Reining in FISE (BW-R), intendendo  solo quelli che esercitano attività effettiva come atleti - sono 1.770, pari ad 1.7% del mondo Fise,

martedì 21 marzo 2017

MONDO AQHA, LE STATISTICHE 2016

2.850.994: TUTTI I QUARTER REGISTRATI NEL MONDO
Leggera flessione in Usa, mentre resiste il mercato internazionale
Un esercito di cavalli, che riconferma la AQHA come lo Stud Book di razza  più numeroso del mondo. Tuttavia negli ultimi anni, c'è un sensibile calo annuo sui totali generali , se consideriamo che nel 2012 (solo 5 anni fa) il Totale dei Quarter nel mondo era vicinissimo ai 3 ML di esemplari. A fronte di questo, possiamo rilevare con ottimismo che continua a crescere il numero di QH detenuti a livello internazionale (ossia fuori da Usa e Canada). Negli ultimi 5 anni , c'è stato un incremento pari al 8.5% a livello internazionale e in questo anche l'ITALIA si conferma come secondo Stato in UE (dopo la Germania) con un numero pressochè stabile (ma in leggero aumento) di QH registrati sia rispetto al 2014 (sotto) che al 2012 (erano allora 23.494). In Tabella QUI SOTTO alcuni numeri e curiosità.

domenica 19 marzo 2017

BONAGA, LIVE STREAMING 2017

IRHA E ANDREA BONAGA, ACCORDO SUL LIVE STREAMING DEGLI EVENTI 
Mi fa piacere pubblicare notizia del raggiunto accordo commerciale tra Irha e Andrea Bonaga, da sempre media partner del reining italiano,   per la gestione del Live Streaming degli Special Events targati Irha-Nrha. Una Partnership strutturata in modo più robusto e  che certamente garantirà anche una migliore qualità del servizio.  Sponsor, allevatori e chiunque fosse interessato a contribuire pubblicizzando la propria immagine, o video,  sulla pagina web dedicata alla diretta streaming puo' contattare direttamente lo studio Bonaga (per prezzi e condizioni) info@andreabonaga.it – telefono 327-7891000 La diretta raggiunge abitualmente un considerevole numero di utenti ed è quindi anche un ottimo veicolo pubblicitario, già a partire dal prossimo evento in tabellone, il Futurity Europeo 2017  previsto per la fine di marzo a Cremona.

sabato 18 marzo 2017

BERTOLANI IN CLINIC A VERONA 2017

FRANCO BERTOLANI  IN CLINIC 
ASS REINING VERONESE (M.SBRANA QH)
17/18 MARZO 2017
SPONSORED BY PROBIOS

7/3: Ad oggi ci sono 4 posti liberi a cavallo. Uditori sempre benvenuti (e se telefonate, avete posto a sedere garantito) 

Bertolani è oggi sinonimo di Reining a ritmo di Samba. Per moltissimi anni è stato in Italia (dove si è sposato con Giorgia) lavorando presso il CI Ginevra nel modenese. Poi il salto verso gli States che negli ultimi anni lo ha visto così crescere nei risultati da fargli vincere il titolo Futurity AQHA e soprattutto il titolo di Reserve Champion al recente Futurity NRHA , per i colori del Cardinal Ranch di cui è oggi apprezzatissimo Head Trsinaer. Un Clinic da non perdere che senza dubbio vista la caratura, vedrà la partecipazione di tanti professionisti. 
INFO M.SBRANA
392/29.13.893


martedì 14 marzo 2017

REINING TIPS: CONSIGLI PER: LA PRIMA VOLTA IN GARA.....

MANUALE PER ABSOLUTE BEGINNERS
C'è sempre una prima volta.  Anche nel Reining....
Piccolo manuale  di orientamento alla prima gara, scritto da un Giudice Nrha Usa 
(Conosci quello che dovrai fare, controlla le tue emozioni!)
Lo so, ormai diversi di voi lo hanno già letto, ma  ripropongo questo pezzo volentieri quando inizia la stagione di gare  a beneficio di chi inizia solo ora la sua splendida avventura nel mondo reining.
LEGGI QUI: 10 CONSIGLI PER LA
VOSTRA PRIMA GARA DI REINING

 Iniziano infatti tutti in marzo  i Campionati regionali. E allora...rileggiamo questo bel manuale .

LE GARE? TUTTA UNA QUESTIONE DI ...TESTA

Migliorare la prestazione sportiva
CORSO DI FORMAZIONE "L'ATTIMO VINCENTE"
Quando a occupare il centro della scena sei da solo, sale la tensione. E la prestazione sportiva è fortemente condizionata dal tuo stato mentale. Chiunque faccia attività agonistica( non solo i campioni) convivono ogni volta con le medesime sensazioni. A volte queste prendono il sopravvento e allora forse occorre un aiutino in più, per trovare la giusta concentrazione e dare in gara quel 100% che spesso sappiamo dare in allenamento, nella tranquillità dell'arena di casa.

Gli sport individuali come equitazione,  tennis,  sci e così via - espongono in modo più forte atleti e allenatori a tutte le problematiche di questo tipo. La pressione è più forte e non esiste una squadra (come nel calcio) a supportarti negli istanti o nei minuti in cui hai magari un "passaggio a vuoto".

Negli anni sono nati tanti corsi di "Mental Coach" riservati agli sportivi.
Ricevo e volentieri pubblico il promo di Andrea Zavaglia "L'Attimo vincente" (gruppo Ekis, ) inviatomi da Antonella Marizza (contatto su FB) che prevede seminari giornalieri con prima data 2017 a Verona a fine aprile, il tutto
ad un costo assolutamente abbordabile...
QUI TUTTI I CONTATTI  E SITO WEB 



lunedì 13 marzo 2017

MONDO YOUTH> PICCOLI REINERS CRESCONO

ECCO IL NUOVO PROGRAMMA IRHyA
FIRST MEETING: CREMONA, 1 APRILE 
Mi ha fatto molto piacere scrivere per Irha un breve pezzo sul lavoro della neo/insediata Commissione Youth formata da nomi ben noti nel circuito come G.Basile, M.Bonzano, R.Canciani  L.Maiocchi, che va a lanciare da quest-anno un progetto giovani che in parte riprende quanto già succede oltreoceano in casa Nrha. Ci sarà  un vero e proprio Board formato da giovanissimi da cui raccogliere proposte e iniziative, maggiore spazio e premi negli Special , un programma di Training in cui coinvolgere nomi Top con obiettivi dedicati ai giovanissimi.
Sarà che anche io sono da poco genitore, ma quello che mi ha colpito è una nuova filosofia dell'associazione, che prende sempre più coscienza del valore - ma anche della responsabilità - educativa dello sport, soprattutto in un settore - quello equestre - dove il fattore "cavallo" introduce elementi che impattano sul processo educativo in modo determinante: il rapporto con un altro essere vivente in primis, ma non solo.  Crescere in modo sano è uno dei corollari della voglia di  fare sport, dell'impegno che le famiglie dedicano a questo aspetto della socializzazione sempre di più.  Non sempre si diventerà campioni in arena, ma grazie allo sport, si avranno maggiori probabilità di diventare campioni nella vita ! In bocca al lupo ragazzi

QUI COM.STAMPA UFFICIALE BY IRHA

giovedì 9 marzo 2017

GIACOMO RONCHI: 2017, LA MIA SCELTA "OPEN"

GIACOMO RONCHI GOES PRO !
Giacomo Ronchi, uno tra i cavalieri europei Non Pro più blasonati di questi ultimi anni, Futurity e Derby Champion italiano e UE con punteggi davvero importanti e sopra l’asticella simbolica del “220” , ha ufficializzato recentemente il suo passaggio a Cavaliere OPEN, facendo una scelta che ripercorre i passi fatti da prima di lui da altri BIG del nostro sport come Lendi, Cortesi e Baeck, solo  per citarne alcuni tra gli ultimi. Giacomo è cresciuto agonisticamente presso il centro della famiglia Cortesi (anche lui è di Forlì) e si è formato dal punto di vista equestre assieme a tre persone in particolare: Piero, uomo ovunque nella gestione del centro, Manuel,  soprattutto quando è diventato Open e Pierluigi Fabbri, con il quale c’è invece un rapporto di grande amicizia sin da bambini. 

Giacomo, quello a cavaliere Open è un passaggio importante e va in qualche modo festeggiato.  Ci dici qualcosa di più sulla tua scelta?
Anche se ne parliamo solo ora, voglio dirti che già prima di Natale avevo ufficializzato la mia scelta ad IRHA di partecipare per l’anno 2017 alle competizioni Open, questo proprio per la chiarezza e la trasparenza che metto sempre nel mio operato.

Il fatto è che per motivi personali, mi muovo da circa un anno tra Forlì e Modena. E quasi per scherzo all'inizio dell'inverno è nata con i proprietari del CI Ginevra (Centro alle porte di Modena) l’idea di una possibile collaborazione strutturata. Sembrava detto solo come scherzo ma  alla fine -che devo dirti-, abbiamo concretizzato una proposta vera e propria  con i proprietari del centro Fabio Cartia e Natasha Martinelli. Due persone esperte del mestiere, che hanno un centro piuttosto strutturato sul Reining e che quindi in questi anni hanno sempre avuto un Resident Trainer di supporto.

Facci capire meglio. Ti sei preso un periodo sabbatico dalla tua  professione ? (Giacomo esercita come Psicologo in libera professione, ndr)
Assolutamente no. Continuo a lavorare come Psicologo, ma ho deciso che a questo punto della mia vita, voglio (!) dedicare parte del mio tempo in modo più attivo al Training di cavalli. D’altra parte come ben sai - lo dico scherzando – potremmo a lungo filosofeggiare sulle fragilità della psicologia equina ed umana e quindi sul fatto che il mio lavoro mi aiuta molto anche con i cavalli.

Ho da poco preso sotto la mia guida due giovani esemplari davvero promettenti ( 3 e 4 anni) 

USA, IL REINING IN TV

INSIDE REINING, TUTTI GLI EPISODI SU WEB
Dal 201O il programma Inside Reining accompagna i momenti salienti dell'industria NRHA attraverso puntate in onda sul canale RFD TV Usa,  che attraversano i principali show ed eventi dell'anno. Per chi non conoscesse ancora questo programma, vale la pena ogni tanto aprire qualche clip (in inglese) e dare un'occhiata.
Nell'elenco che trovate al LINK, potete leggere a fianco della puntata, anche un breve sunto dell'indice dei temi affrontati. Buffa la rubrica "You be the Judge" in cui viene mostrata una manovra da punteggiare (che è svelata a fine puntata).  Negli ultimi anni la troupe del programma ha recuperato anche le immagini di alcuni eventi Made in UE
QUI ELENCO E VIDEO EPISODI PER ANNO
dal 2010 al 2016
Qui sotto ad esempio la puntata dedicata al Freestyle di Oklahoma
 disputato durante il Futurity 2016

mercoledì 8 marzo 2017

CORSO SEGRETERIA EVENTI NRHA

IRHA - CREMONA, 26 MARZO 2016
Irha, in collaborazione con Nrha, propone un corso di segreteria per chi fosse interessato a poter gestire eventi approvati NRHA, come ad esempio associazioni regionali che pensano nei prossimi anni di poter promuovere un evento Nrha approved. Il corso si terrà il giorno 26 Marzo presso la Fiera di Cremona (contestualmente al Futurity UE) alle ore 10.30 circa(3H)

QUI IRHA X ISCRIZIONI E MAGGIORI INFO

GIOVANI REINERS: SVILUPPARE LA LEADERSHIP

Con piacere segnalo che durante il winter meeting NRHA, i cavalieri Youth NRHA sono stati invitati ad un simposio di due giorni , un seminario dal titolo "Sviluppo della Leadership". 34 i partecipanti.
Gareggiare a cavallo, nella solitudine di un'arena, richiede non solo tecnica equestre e cavalli preparati, ma anche un insieme di qualità umane e personali che tendiamo a definire in gergo "l'essere un garista".
Mi piace quindi l'iniziativa NRHA che , a partire da giovani reiners di livelli diversi, cerca di innestare nuove potenzialità che possano, a partire dalla performance sportiva, servire ai ragazzi anche nel loro futuro.
Lo sport non è  "vincere a tutti i costi", soprattutto

martedì 7 marzo 2017

CAVALLI MALTRATTATI, LA FISE SI COSTITUISCE PARTE CIVILE

CAVALLI MALTRATTATI IN PIEMONTE
Il provvedimento preso in seguito al servizio di Striscia la Notizia

(QUI IL COMUNICATO UFFICIALE FISE) Il 2 marzo scorso il noto programma televisivo Striscia la Notizia ha mandato in onda un servizio relativo ad un circolo ippico di Caluso, in provincia di Torino, che mette in evidenza una oscura gestione dei cavalli in questo centro.

In relazione all’accaduto la Federazione Italiana Sport Equestri ha conferito mandato all’Avv. Vincenzo Giardino, che ha offerto il suo patrocinio a titolo gratuito, di tutelare il sistema dello sport e delle attività equestri in Italia, procedendo a costituirsi parte civile laddove vi sarà un rinvio a giudizio nei confronti dei responsabili dell’azienda in cui sono stati evidenziati possibili casi di maltrattamenti ai cavalli.

L’azienda in questione non risulta fra i circa 1.800 enti affiliati alla Federazione, ma nel corretto adempimento

martedì 28 febbraio 2017

RULE BOOK IRHA 2017

E' on line l'edizione digitale in PDF (scaricabile) del Regolamento IRHA 2017. Oltre ad alcune migliorie nelle spiegazioni sulla corretta esecuzione delle manovre (da pag 64) , trovate da pag 77 tutti i Pattern ufficiali (1/15)

QUI RULE BOOK IRHA 2017


Qui edizione in inglese NRHA 2017

lunedì 27 febbraio 2017

REINING 2017: LE REGIONALI AL VIA !

ANNO 2017, TUTTO  IL REINING IN ARENA
Dopo l'acuto di Roma Cavalli, che è stata anche prima tappa degli amici di Lazio Reining, ecco che squillano le trombe dei campionati regionali più belli d'Europa (permettete un pò di campanilismo) Irha ha diffuso ieri una prima edizione (BOZZA) sulle date che le Regioni hanno comunicato rispetto allo svolgimento delle Tappe dei Campionati regionali, inserite nel contesto del Calendario nazionale.
Durante l'anno sono possibili piccole variazioni (rimanete sempre sintonizzati sul sito Irha e su quelli  regionali!) e comunque a breve ci sarà il tradizionale incontro di inizio anno tra IRHA ed Associazioni regionali in cui tra l'altro anche questo calendario sarà ufficializzato.  

Da Nord a Sud, la nostra penisola è ormai un "fiorire" di campionati regionali di rango, svolti in Location sempre più adatte a fare un reining moderno secondo tutti gli standard e le dimensioni di campo che ormai richiedono le gare di qualità. Basta d'altronde vedere il medagliere italiano per vedere da quante regioni diverse sono arrivati i Top Reiners selezionati per le finali nazionali.
Non a caso NRHA e Irha stanno immaginando di estendere la copertura NRHA Usa anche ad alcuni eventi regionali...meditate gente, meditate !!!

QUI CALENDARIO REINING 2017

venerdì 24 febbraio 2017

FISE TESSERAMENTO , PROROGA AL 28 FEBBRAIO

In ragione dei problemi sul portale FISE per i pagamenti On Line, la Federazione ha prorogato il Tesseramento dal 20 al 28 FEBBRAIO 2017.

COSA SIGNIFICA: Ovviamente è sempre possibile rinnovare la Patente durante l'anno anche in momenti diversi. Tuttavia, per convenzione, anche se le Patenti si intenderebbero scadute alla fine dell'anno solare (31/12)  ogni anno le Patenti Fise hanno una tacita proroga in linea con il tesseramento. Per il 2017  la nuova data limite (leggi sopra) è il 28 Febbraio. Fino a quella data, ai fini assicurativi , è ancora valida quindi la Patente dell'anno precedente (se detenuta) 

giovedì 23 febbraio 2017

2017 FEI: CRITERI DI QUALIFICAZIONE MONDIALI JUNIORS E YOUNG RIDERS

AGGIORNAMENTO 2/2017: GIOVANISSIMI REINERS, ECCO LA PRIMISSIMA CHIAMATA MONDIALE !
9/12 AGOSTO 2017, AL CS RANCH DI GIVRINS (SVI) I GIOCHI FEI 

AGGIORNAMENTO 17/2/2017
Come già avevo scritto alcuni mesi fa, per la prima volta si terranno sotto l'egida FEI i Mondiali di Specialità (fino ad oggi esistevano solo giochi Europei) dedicati a cavalieri JUNIORS e YOUNG RIDERS. Si terranno in agosto (in forma not official si svolgeranno con nuona probabilità  al  CS Ranch, SVI) e in contemporanea si terranno gli Europei Seniors (i Mondiali Seniors si sono svolti nel 2016). La FEI ha annunciato  i criteri di qualificazione

lunedì 20 febbraio 2017

ROBERTO CUOGHI : A PROPOSITO DEL DERBY EUROPEO...

<CUOGHI: IL DERBY UE 2017? ALIVE AND KICKIN’>
La proposta: si cambi Management, non Location
Il Comunicato ufficiale di IRHA di oggi spiega dopo alcuni giorni di "rumors" cosa sta davvero succedendo in questi giorni sul Derby UE, dopo la rinuncia dei tedeschi. Abbiamo raggiunto al telefono il neo confermato Presidente IRHA Roberto Cuoghi che ci ha concesso una battuta su questo tema. Qui sotto leggete la mini-intervista su Derby UE e dopo Dallas.
(QUI COMUNICATO IRHA SU DERBY UE 2017 E MEETING NRHA DI DALLAS)
"Molto rumore per nulla, diceva William Shakespeare. O forse  non proprio per nulla, visto che diverse cose sono successe da lunedì in poi.
Dopo giorni di “rumors” e malumori relativi alla rinuncia di NRHA Germany ad organizzare il prossimo Derby UE, che ha causato una certa incertezza negli addetti ai lavori, è proprio Roberto Cuoghi a rompere il silenzio appena rientrato dagli States e fresco della riconferma alla guida di IRHA, avvenuta nel corso del primo Direttivo nazionale che si è appunto tenuto durante i giorni della Fiera di Roma, ma anche nel suo ruolo di rappresentante UE all'interno del Board Nrha.
Presidente, quella dei tedeschi è una rinuncia annunciata o un blitz inatteso?
La notizia ci ha colti di sorpresa all’indomani del Meeting di Dallas. Certo, sapevamo che Nrha Germany avrebbe preferito da subito avere in mano un contratto di cinque anni, ma la policy Nrha prevede sempre - per loro come per noi -  un primo anno di rodaggio su questi eventi. E’ questo il motivo principale per cui hanno gettato la spugna, ma francamente non lo trovo sufficiente e soprattutto non ce lo aspettavamo da una comunità così robusta e testata come quella tedesca.
E adesso cosa si fa? Ci sono ancora diverse ipotesi in pista?
E’ normale che in questi giorni ci siano state voci di diverso tipo. Qualcuno mi ha anche chiesto di portare qui in Italia il Derby UE.
La realtà è che al momento  Nrha USA sta lavorando per dare ad altri l’incarico di Show Managers, mantenendo stessa sede e data.
Esiste infatti un contratto preciso tra Nrha Usa e la sede di Kreuth e rompere questo contratto significherebbe pagare una penale molto elevata. Ma non è solo questo il punto. IRHA non ha alcun interesse a detenere una sorta di  “monopolio” sugli eventi Europei. Al contrario, è importante che in primis le due comunità Reining più numerose (ITA e GER, ndr) abbiano (clicca qui sotto e leggi il resto)  

domenica 19 febbraio 2017

RESULTS CAVALLI A ROMA, NRHA "SHOOT IN" 2017

FIERA DI ROMA, 16/19 FEBBRAIO 2017
NRHA ADDED 50.000$
AQHA SHOW 10.000$ + LRHA + PAINT TROPHY
LENDI E SPATATINO, RE DI ROMA(229)
NON PRO: SCIULLI, DUE VOLTE NON PRO CHAMPION(221)
QUI VIDEO GARA BY BONAGA

19/2 OPEN TROPHY: Quando ancora sfilano i cavalieri laziali nella Open, è già tempo di rientrare per i BIG dell'Nrha Open Shoot In. Un altro grande successo, data e format azzeccati in pieno, tutti i super cavalli delle ultime stagioni a scrollarsi di dosso la polvere dell'inverno.Gennaro  Lendi vince con grande margine in modo indiscutibile, ma stavolta a bordo di Spatatino (Owner S.Fabbri) , mentre il suo Yankee già World champ si ferma "solo" si fa per dire al quarto posto. Punteggi da special americano con 10 binomi sopra il 220 ma, si sa, l'importante non è il valore assoluto - e cmq i punti ci sono tutti nel mio personale taccuino -  quanto mettere tutti in fila correttamente. Kronsteiner ancora una volta secondo sul suo Diamante davvero scenico e carismatico e Cira a chiudere il podio dei Super Big. A Quentine Galliere (FR) il titolo Intermediate davanti ai due reserve Ferri e Cortesi, mentre Angelo Benedusi si aggiudica il titolo cadetto Limited Open 
  QUI RESULTS TROPHY OPEN
PODIO OPEN TROPHY 
1. G.Lendi su Spatatino 229
2. R.Kronsteiner su AB Peppy Diamond 226.5
3. C.Baeck su Gunners Snappy Chic 226

18/2 NRHA NON PRO TROPHY: E' il giovane Sciulli (giovane, ma già pilastro della Nazionale cadetta) a inanellare la gara maiuscola che per ben due volte si mette dietro la blasonata Gina Maria che sembrava già avere messo ipoteca alla gara  (e alla fine comunque  due volte a podio) e il Patron della 23QH Bonzano. Ha davvero di che essere contento in una gara che complessivaMente (inclusi anche gli amici del Lazio) ha portato in arena ben 78 binomi tutti molto agguerriti. Sciulli è anche Champion nella LTD ma non nella Intermediate (non era iscritto?) dove vince invece Giulia Amolaro, recente campionessa italiana Novice Riders.
RESULTS E PODIO NRHA NON PRO TROPHY
1. E.Sciulli e Snips Gotta Bud 221
2. G.Schumacher e CS Eyes Catching Gun 219.5
3. G.Schumacher e Arc Guns N Oaks 219

AQHA JR REINING: Ancora Lendi a trovare la zampata vincente su KR Sweet Resolve (147) QUI RESULTS

QUI PROGRAMMA/SCHEDULE
LIVE WEB BY BONAGA
Entries, Livescores, Results by SM

sabato 18 febbraio 2017

ROBERTO CUOGHI CONFERMATO ALLA GUIDA DI IRHA

CUOGHI RICONFERMATO PRESIDENTE IRHA PER IL PERIODO 2017/2020. AD ARCESE LA CARICA DI PRESIDENTE ONORARIO

Il Consiglio Direttivo IRHA, riunitosi in seduta a Roma nelle giornata della recente Manifestazione Roma Cavalli, ha confermato Roberto Cuoghi alla Presidenza di IRHA per il periodo 2017/2020. Vice Presidente è stato incaricato Claudio Risso. Il Consiglio inoltre ha conferito la Presidenza Onoraria dell'Associazione ad Eleuterio Arcese, Hall of Famer e 2 ML Dollars Owner, per gli alti meriti conseguiti nel lavoro svolto in seno all'Associazione e sia dai tempi della sua costituzione, in Italia e negli Stati Uniti.

venerdì 17 febbraio 2017

LA SCOMPARSA DI LIL RUF PEPPY

LIL RUF PEPPY (1991* 2017+)
QH STALLION (Peppy San Badger x Rufas Peppy)

Ci lascia un grande cavallo, Top Sire da 3 Milioni di dollari e Hall of Famer. Lil Ruf Peppy, di stanza da molto tempo al Green Valley Ranch ha passato gli ultimi giorni tranquillo nei pascoli del ranch assieme alle fattrici, prima di spegnersi serenamente.
Lil Ruf peppy fu il cavallo con cui il giovane Tom Mc Cutcheon vinse uno dei suoi primissimi titoli Limited al Derby del 95. Tra gli altri, lo ricordiamo Sire di Sailin Ruf, Rufanicky, Ruf Hearted Jac (...), nonchè "nonno" del recente super campione Usa  Not Ruf at All.
News by Nrha. Pic by J.Brasseaux



SELFIE SU FACEBOOK: CAVALLO SCHELETRICO, INGLESE CONDANNATA

BIRMINGHAM:, GRAN BRETAGNA
Le foto postate a dicembre da una ragazza inglese di 22 anni , che la ritraggono con il suo  cavallo Thor  praticamente scheletrico ,  hanno provocato reazioni talmente indignate sui social che la sua situazione è stata denunciata alle autorità. 
La donna è stata accusata di crudeltà verso gli animali e il Giudice l'ha condannata ad una multa di 360 sterline, a prestare gratuitamente 160 ore di servizi sociali e l'interdizione alla proprietà e detenzione di un cavallo per 10 anni. A vedere le foto, francamente, è il minimo. le foto fanno davvero rabbrividire. Ancora peggio sono le foto pubblicate sul Telegraph al link qui sotto
(che qui vi risparmio) e riprese
 dalle Autorità della RSPCA

giovedì 16 febbraio 2017

FISE: PIU' TRASPARENZA SUI COSTI DELLA FEDERAZIONE

QUANTO GUADAGNA IL PRESIDENTE FISE ?
Una delibera del CONI uscita questa settimana, fissa una volta per tutte l'indennità di carica dei Presidenti di tutte le  Federazioni Nazionali Sportive (FSN) . Il Presidente Nazionale FISE riceve quindi una indennità lorda e omnicomprensiva pari a 36.000 euro all'anno. (*)

Lo scriviamo volentieri, poichè a volte su questi temi dei "costi amministrativi", si innescano voci piuttosto fantasione
QUI DELIBERA FISE

(*Il Coni chiarisce inoltre attraverso Circolare allegata  “Tale contributo, come in precedenza, è destinato alla copertura di tutti gli oneri connessi all’indennità, inclusi quelli presidenziali a carico della Federazione e comporta la contestuale eliminazione di qualunque altra forma di compenso, diaria, remunerazione o appannaggio a favore dei Presidenti federali a carico delle Federazioni”.

FUTURITY NRHA,ALCUNI CAMBIAMENTI PER L''EDIZIONE 2017

Aggiungi didascalia
Durante il Winter Meeting di Dallas, il Board Usa ha deciso  che già per l'edizione 2017, il Futurity Open Nrha  avrà un aggiornamento del format rispetto alla "Semifinale Open". Come sapete, già da due anni , in USA accedono al 2° GO Open, solo un limitato numero di cavalli in base ai piazzamenti.
Da quest'anno, accederanno per tutti i Livelli solo i Migliori 75. Quindi un numero ancora più ristretto dell'anno scorso e questo anche per dare spazio durante i 10 giorni del Futurity anche ad altri eventi prestigiosi e collaterali.
Nrha vuole infatti configurare una vera e propria  semifinale dando maggiore visibilità ai cavalli Top (altrimenti dispersi negli enormi numeri dello Show Usa). Per questo motivo anche nel 2° GO (o Semifinale) i migliori 75 cavalli iscritti alla L4 OPEN correranno tutti insieme nella medesima sessione (gli altri livelli, come sempre)

News Originale NRHA Usa

martedì 14 febbraio 2017

EQUITAZIONE? L'ANTIDOPING ...E' DOPPIO

SPORT EQUESTRI & ANTIDOPING 
Controllati cavalli ...&  cavalieri
Agli onori (o disonori) delle cronache in materia di Doping, ci sono di solito ben altri sport (!). Tuttavia anche l'equitazione che grava in orbita CONI (e quindi la FISE per capirci) è sottoposta  a controlli. Anzi, 
anche se molti appassionati pensano che l'antidoping in materia equestre riguardi solo gli Equini, in realtà nel nostro sport,  il controllo può essere duplice: quello sul cavallo (FEI Cleansport) e quello sul cavaliere (NADO). Nel Reining a livello nazionale e internazionale, i controlli sono in atto da diversi anni in Europa, ma anche  NRHA Usa - contrariamente a quanto ancora pensano in molti - ha un proprio regolamento Animal Welfare and Medication Policy ed esegue Test e prelievi durante le competizioni (QUI, vedi pag 14

La materia in Italia (Legge dello Stato n. 376/2000) non è solo una questione di giustizia sportiva,