04/11/2020

ROBERTO CUOGHI (IRHA): GUARDIAMO AVANTI, ECCO IL CALENDARIO 2021

Guardiamo  alla prossima stagione agonistica. 
CALENDARIO REINING 2021. ECCO LE DATE
13/20 MARZO recupero Futurity ITA/UE Finali nazionali
18/24 APRILE Derby IRHA
(in fondo a intervista vedi TUTTE LE DATE  europee già decise per il 2021)

Parla nuovamente il Presidente IRHA Roberto Cuoghi, dopo un week end intenso di meeting e contatti con NRHA e i partners europei, che fanno seguito all'ultimo Meeting del Board UE di venerdì sera. Dopo la decisione di rinviare l'Evento di Cremona ai primi mesi del 2021, subito al lavoro per la prossima stagione.

<Guarda, ho avuto un unico
pensiero in testa, in questi giorni concitati, mentre lavoravo  fino a sera tardi per tutto il week end, perchè era davvero necessario parlare con tutti gli interlocutori.

In tutto questo, il mio reale desiderio è  che tutti  possano da subito guardare con fiducia oltre questo periodo difficile. E questo significa per me una cosa: avere  date certe per il prossimo anno, per mantenere gli investimenti fatti, per dare fiducia al nostro settore senza perdere lo slancio di questi ultimi anni. Ed è questo il punto su cui ho lavorato per tutto il week end: armonizzare  il calendario agonistico 2021 recuperando quanto perso nel 2020 e ottenere da subito la necessaria approvazione NRHA, in modo da chiudere il cerchio con tutti. Ringrazio il mio Direttivo per il supporto, abbiamo svolto i vari passaggi ed è ora tempo di dare un colpo di reni e chiudere questa travagliata stagione 2020, dandoci un nuovo orizzonte. 

Dal rinvio di Cremona 2020 al nuovo calendario sono passati solo pochi giorni. Il messaggio è quindi "Guardiamo avanti, quello di novembre era un sacrificio necessario. Tranquilli sulla decisione presa?"

Assolutamente si. La decisione su Cremona 2020 è stata un passaggio sofferto ma responsabile e lungimirante, per due motivi: il primo è che come vedete già da ieri si mette in dubbio la tenuta dell'ultimo Dpcm e si annunciano  nuove restrizioni. La seconda, per come vanno le cose in tutta Europa: i colleghi di tutta Europa, ci hanno ringraziato perchè li abbiamo tolti in un certo senso anche da un imbarazzo. E non solo  per avere deciso  per il rinvio , ma anche per averlo prontamente comunicato senza aspettare altro tempo. 

E allora guardiamo avanti. La data annunciata, parlava di fine febbraio ma la data finale scelta è a metà marzo.

Vero. Nella riunione con il Board Europeo ho fatto presente io stesso che quella data  era troppo ottimistica. Troppi rischi di avere ancora  "code da picchi Covid" e inoltre saremo ancora nel pieno dell'inverno. In più slittando un filo avanti, magari ci sarà la possibilità di avere prima almeno un drive test, come li chiami tu, nelle varie regioni.  Da qui  l'accordo sulla settimana 13/20 Marzo per Futurity Irha 3Yrs/Euro Futurity 4Yrs e finali del Campionato Italiano, che è migliore e anche più praticabile.

Ma spostare in avanti a marzo, non impatta poi sul  Derby Irha fissato in aprile

, pensando al proseguo del calendario agonistico? Non si poteva magari slittare un pò anche il Derby a quel punto?

Purtroppo no e vi spiego i tre motivi principali:  il primo è la  location di Cremona. Ho lavorato molto con Fiera di Cremona, di spalla con TFY di G.Doardo, a che le nostre date si armonizzino con il calendario fieristico 2021. Non possiamo permetterci, a livello finanziario, di smontare/rimontare tribune e arene fino al derby e quindi dobbiamo stare dentro questi tempi. Il secondo è che andava recuperata giustamente la data di Wels per il derby europeo. E infine a giugno iniziano molti eventi outdoor e i fornitori devono disporre di transenne e tribune. Ma giugno è tradizionalmente impegnato dagli eventi tedeschi - nella necessità generale di armonizzare il calendario continentale, non sarebbe stata una decisione corretta.

Abbiamo visto il doppio Derby Europeo Nrha per recuperare la data 2020. Lo stesso sarà per il Futurity europeo?

Esatto, con regole di ingaggio analoghe ovviamente per quelli che erano i 4 anni nel 2020. Politicamente, credo sia una bella soddisfazione anche per l'Italia.  NRHA ci ha dato fiducia e ci ha riassegnato anche l'evento 2021 e quindi a fine novembre potremo riproporre il Big Event di Cremona . Sarà un doppio appuntamento. Uno in primavera che recupererà il 2020 (associato ovviamente ai 

3 Yrs e alle Finali del Campionato Italiano) e uno a fine anno che di nuovo quindi riproporrà  in abbinata il Futurity 3Yrs Irha/Irhba con quello 4Yrs di rango europeo, cosa direi molto gradita a cavalieri e investitori del settore. (QUI FOCUS DERBY/FUTURITY EUROPEI NEL 2021)

Conto infine che il calendario socializzato oggi, consenta anche ai Direttivi delle nostre Associazioni di fare la stessa operazione a cascata sui Campionati Regionali. 

Presidente, giustamente qualche giorno fa ricordavi fra le altre cose che è l'ultimo anno di mandato e che anche per questo dobbiamo agire responsabilmente da un punto di vista finanziario. A febbraio avremo infatti il rinnovo del Board IRHA e ci troviamo nel bel mezzo di una tempesta. Quale è il tuo pensiero ad oggi?  

Il mio lavoro è qui ed ora, nel quotidiano. E' adesso che siamo chiamati ad agire. Per il futuro dell'Associazione, cosa posso dirti... l'Assemblea è sovrana (!) , mi basterebbe  questo per chiudere il discorso, sai che sono sempre stato schivo su questi argomenti.

Verissimo, ma è altrettanto vero che il 2020 è largamente da recuperare almeno su base europea e per tenere insieme i pezzi occorre avere una credibilità che non si inventa da un giorno all'altro.

Lo capisco, ne sono consapevole. In tempi normali, avremmo lavorato da mesi per  agevolare  un ricambio naturale di questo gruppo dirigente e invece l'agenda è andata tutta a rimorchio di questa terribile emergenza, anche se quantomeno  a livello nazionale abbiamo portato avanti due eventi su tre.

 Certo, avverto più che mai la necessità di traguardare "la nave del Reining nazionale" in un porto e acque tranquille, essere certi che che quanto seminato adesso,  venga poi realizzato l'anno prossimo.  Va messa però in campo tutta  l'energia necessaria per tenere insieme tutti i pezzi del puzzle, sapendo che ognuno ha messo il suo impegno, disponibilità  e ognuna delle controparti deve poter arrivare al traguardo a partire dai soci e dai cavalieri. 

Allora lo dico io. Magari, in queste acque agitate, c'è  bisogno che IRHA abbia un timoniere esperto e credibile anche a livello internazionale,  in grado di assicurare continuità agli impegni presi.

Giunti a questo punto  mi piacerebbe poter traguardare gli impegni da me presi in queste settimane e che si concretizzeranno l'anno prossimo, come garante rispetto ai vari soggetti. E' un anno particolare e - lo dico con senso di lealtà - non credo sarebbe piacevole per nessuno un ipotetico subentro a questo direttivo, con palinsesti già costruiti e impegni già presi..  

Ma non voglio con questo  ipotecare l'intero quadriennio, forse è possibile  studiare una formula ponte. Vedremo. La cosa importante adesso è quella di dare ai nostri soci di gli strumenti per impostare la prossima stagione di gare. Su questo si concentra la mia massima attenzione e con me del mio Direttivo. 

DATE AGENDA REINING 2021
13/20 MARZO recupero Futurity ITA/UE Finali ITA
18/24 APRILE Derby IRHA
10/16 MAGGIO WELS (Aus) EURO-DERBY (recupero 2020)
14/20 GIUGNO BREEDERS DERBY GERMANY
9/12 SETTEMBRE, AMERICANA 2021 (Augsburg)
4/10 OTTOBRE BREEDERS FUTURITY GERMANY

13/20 NOVEMBRE FUTURITY ITA/UE, FINALI  ITA 2021


CS Irha del  3/11/2020